Principale » notizia » cacciatore nato

cacciatore nato

Un cacciatore nato


I gatti che vivono in casa non devono preoccuparsi di procurarsi cibo o sopravvivere tra altri predatori. Tuttavia, l'istinto della caccia si fa sentire, come probabilmente ogni proprietario di gatti ha scoperto. Come far sfogare la nostra energia preferita?

Divertimento di caccia

I gatti amano cacciare. Anche i più gentili non rimarranno indifferenti a un topo che corre o a una mosca che ronza nella stanza. A volte puoi anche osservare un gatto che sembra assorto fuori dalla finestra e "rettili" per uccelli in volo. Nonostante i loro impulsi di caccia, i gatti, come pochi altri animali, non mostrano la volontà di mangiare la preda o di dimostrare le loro capacità. loro solo... stanno giocando. Inseguono il loro giocattolo, scatenando il caos intorno a loro. Si accucciano dietro la poltrona per saltare sull'oggetto in movimento. Lo schiacciano con le zampe e poi controllano se la loro preda si muove ancora. In tal caso, possono continuare a testarne la resistenza e osservare con interesse il suo comportamento. In caso contrario, lo lasciano impassibile.

Vale la pena permettere ai gatti di dedicarsi a questo intrattenimento (soprattutto perché il proprietario si diverte anche a guardare il suo cacciatore domestico). D'altra parte, come Simon Tofield rifletteva perfettamente in uno dei suoi famosi cartoni Simon 's Cat Fly Guy, un gatto può fare un sacco di disordine durante i suoi scherzi. Come combinare il divertimento con la sicurezza.

Esperienze insolite a casa

È meglio fornirgli una caccia controllata, cioè giocare con lui da soli. Il gatto cercherà volentieri un oggetto legato a una corda. È meglio evitare i fili in quanto possono impigliarsi tra gli artigli o i denti e ferire il gatto se ti muovi più rapidamente. Una piuma, un pezzo di stoffa, un gomitolo di lana - del tipo che muoviamo „attrazioni "attireranno sicuramente l'attenzione del gatto e gli forniranno molto divertimento. Un topo (acquistato in un negozio o realizzato) ulteriormente imbevuto di erba gatta è anche una preda ideale per il nostro piccolo cacciatore, che, anche dopo averlo catturato, continuerà a giocare con la vittima.

Anche il gatto caccia avidamente la sua preda. Si nasconderà dietro i mobili, osserverà attentamente l'oggetto e ci salterà sopra con tutta la sua forza all'ultimo momento. Nascondere e mostrare di nuovo l'elemento susciterà sicuramente la sua curiosità e gli darà l'opportunità di dimostrare le sue abilità di chat e un attacco a sorpresa. Così puoi giocare con lui cercando un giocattolo che spunta da sotto la trapunta, che si nasconde e ricompare.

Se giochiamo con un gatto, ricorda che potrebbe ferirci involontariamente durante tale gioco. Alla fine, affronta un oggetto a cui non può mostrare pietà. Se non riusciamo a ritirare la mano all'ultimo momento, può essere gravemente graffiata, anche se il gatto si ritira immediatamente dall'attacco. È importante non punirlo per aver partecipato al gioco che ha iniziato, in modo da non renderlo diffidente di se stesso.

Il gatto è anche desideroso di giocare con il giocattolo stesso, che si muoverà, emetterà suoni o brillerà. Certo, i giovani esemplari non hanno bisogno di essere incoraggiati a giocare per molto tempo, ma anche i più grandi saranno interessati a dedicare tempo ai giochi di caccia. Un pezzo di cibo è ottimo anche per il bottino, soprattutto se riesce a dare la caccia a qualcosa di gustoso. Abilitalo „la vincita di tale trofeo sarà abbinata ad una ricompensa aggiuntiva sotto forma di regalo per il palato del gatto.

La punizione non è la soluzione al problema

Se il tuo gatto a volte lascia cadere qualcosa, graffia o distrugge qualcosa con il calore, non urlargli contro, figuriamoci colpirlo. Questo renderà il gatto più nervoso, impaurito e nascosto, e nel tempo si vendicherà attaccando di sorpresa il proprietario. Tanto più che è solo un animale che non capirà le nostre lamentele. Se si arrampica sulle tende, toglilo e mettilo in una stanza dove non ci siano creature a disturbarlo. Il gioco sicuro non significa controllo e punizione, significa intervenire quando la situazione lo richiede. Un gatto disinibito ci ripagherà con la sua impagabile fiducia.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento