Principale » cane » Integratori per cani: quando usarli e come funzionano?

Integratori per cani: quando usarli e come funzionano?

In questo articolo imparerai quando vale la pena usarlo integratori per cani (e quando non necessariamente) e quali sono le migliori preparazioni.

Integratori per il cane

Ti sei mai chiesto la possibilità di integrare la dieta del tuo animale domestico?

Hai considerato di integrare il cibo del tuo cane per migliorare l'aspetto della sua pelle o del suo pelo?

O forse il tuo veterinario ti ha consigliato di usarne di aggiuntivi integratori per migliorare il comfort della vita del tuo animale domestico e ti stai interrogando sull'efficacia di un tale prodotto?

  • Una dieta adeguatamente composta per un cane
  • Cosa sono gli integratori per cani??
  • Integratori per il pelo del tuo cane e prodotti per la cura
  • Integratori utilizzati nelle malattie del tratto gastrointestinale
    • Preparati per l'igiene orale
    • Integratori per il tuo cane per sostenere il fegato
    • Integratori per la digestione del tuo cane
  • Integratori utilizzati nelle malattie del sistema genito-urinario
    • Integratori per il tuo cane con insufficienza renale
    • Integrazione vitaminica nelle malattie dell'apparato urinario
    • Integratori per il cane con sintomi di gravidanza immaginaria
    • Integratori utilizzati per migliorare la qualità e aumentare la quantità di sperma
  • Integratori per le articolazioni del cane
  • Supplementi a seconda dell'età e della condizione del cane
    • Integratori a supporto dello sviluppo dei cuccioli
    • Integratori per il cane anziano
  • Integratori immunomodulatori
  • Integratori per alleviare lo stress e l'ansia nel tuo cane
  • Integratori alimentari per cani nei disturbi dermatologici
  • Quanto costano gli integratori per cani?

Una dieta adeguatamente composta per un cane

dieta composta?"Class = " wp-image-1441 ″ /> Come dovrebbe essere composta la dieta?

Composto e selezionato correttamente la dieta deve soddisfare tutte le esigenze dell'animale.

I cani devono ricevere cibo sano e vario in modo che ogni pasto fornisca all'animale la giusta quantità:

  • carboidrati,
  • proteine,
  • grassi.

Inoltre, è importante che la dieta del tuo cane sia ricca di macronutrienti, microelementi e vitamine.

Tuttavia, tenendo conto dei ritmi di vita e del tempo che dedichiamo alla preparazione dei pasti per gli animali domestici, non sempre siamo in grado di soddisfare le loro esigenze.

Inoltre, purtroppo anche il cibo pronto non sempre contengono quantità ottimali di ingredienti necessarie per il corretto funzionamento dell'organismo.

Inoltre, ci occupiamo spesso dello stato di animali in cui necessitano di cure particolari, come ad esempio.:

  • età del cucciolo associata alla rapida crescita delle articolazioni e delle ossa,
  • il periodo perinatale associato alla produzione di latte e all'alimentazione dei giovani,
  • periodo di recupero dopo malattie a lungo termine,
  • il periodo della vecchiaia.

Durante questo periodo, i nostri animali domestici dovrebbero ricevere cure e cure speciali per la loro qualità di vita.

Cosa sono gli integratori per cani??

Cosa sono gli integratori per cani??

Integratore alimentare per un cane sono preparati che forniscono la giusta dose di vitamine, minerali e altri nutrienti. Sono usati come supplemento alla dieta quotidiana.

L'integratore per cani viene spesso offerto in forma concentrata, come:

  • pillole,
  • capsule,
  • Polvere,
  • liquido.

L'assunzione di integratori oltre a integrare la dieta quotidiana può supportare il trattamento di alcuni disturbi.

Integratori per il pelo del tuo cane e prodotti per la cura

Integratori per peli di cane

Sentiamo spesso negli spot pubblicitari parlare di preparati disponibili per capelli, pelle o unghie sani.

Non c'è da stupirsi che il mercato soddisfi la domanda e che i produttori stiano sviluppando integratori e preparati per peli di cane con proprietà simili destinati agli animali.

Tuttavia, quando si sceglie una determinata preparazione, bisogna prima di tutto essere guidati buon senso. Quando il nostro animale domestico ha problemi di pelo, il pelo è fragile, opaco e cade eccessivamente - l'integratore alimentare non basta.

Dovremmo cercare di determinare la causa principale di tale condizione e consultare un veterinario sulla possibile scelta di un integratore per un cane utilizzato come coadiuvante nella terapia di base. Ciò che è importante - il supplemento non è un farmaco, tuttavia, il sovradosaggio o l'uso improprio possono essere pericolosi quanto il sovradosaggio di altri farmaci.

Nel seguente articolo cercherò di presentare una gamma di integratori destinati agli animali a seconda delle malattie con cui stanno lottando o dello stato fisiologico in cui si trovano.

Integratori utilizzati nelle malattie del tratto gastrointestinale

Integratori per il cane utilizzati nelle malattie del tratto gastrointestinale

Preparati per l'igiene orale

I resti di cibo formano un deposito sulla superficie dei denti sotto forma di placca.

I batteri della placca, producendo acidi, abbassano il pH, che lo provoca demineralizzazione dello smalto e mettere via tartaro.

Molto spesso, il processo colpisce anche le gengive, provocandone l'infiammazione, che a sua volta porta a parodontite, e, di conseguenza, spesso alla perdita di un dente.

In una situazione del genere, è necessaria una consultazione odontoiatrica con un veterinario.

È una condizione medica del cavo orale e un'indicazione per un intervento chirurgico sanificazione.

Odore sgradevole dalla bocca se la formazione del tartaro non è solo un difetto estetico, ma può tradursi in apatia e perdere peso un animale domestico che ha un problema con l'assorbimento di cibo solido a causa di dolore alle gengive, sanguinamento o persino perdita dei denti.

Nella mia pratica quotidiana incontro animali in cui, molto rapidamente dopo la procedura di rimozione del tartaro, si verifica nuovamente una rapida deposizione di placca e il problema si ripresenta.

In questo caso, dovremmo pensare all'utilizzo di preparati per l'igiene orale.

Sono preparati che:

  • ripristinare la normale microflora orale,
  • prevengono la formazione di tartaro e gengiviti,
  • eliminare l'alitosi,
  • inibire lo sviluppo delle malattie parodontali,
  • mantenere l'igiene di denti e gengive,
  • stimolare la produzione di saliva, che previene la formazione di placca e la deposizione di tartaro.

Questi possono essere preparati sotto forma di:

  • dentifricio per cani,
  • gel,
  • fluido,
  • panni,
  • il cane mastica.

Tra i prodotti testati dai miei pazienti, posso citare:.in.:

  • PlaqueOff Animal,
  • FreshAid,
  • ZymoDent pasta,
  • deodorante,
  • Orozyme.

I preparati veterinari per l'igiene orale nella loro composizione contengono sostanze che sono completamente sicure per gli animali e non possono assolutamente essere sostituite con preparati destinati all'uomo.

Oltre a utilizzare integratori per aiutare a mantenere l'ambiente adeguato nella cavità orale, possiamo usare uno spazzolino da denti per un cane.

Spazzolino da denti per un cane

Questo metodo funziona meglio per i cani che sono stati abituati a pulirsi la bocca fin dalla tenera età, quindi inizia a pulire i denti del tuo cane dall'età del cucciolo.

Puoi scoprire di più sulle malattie dentali e su come pulirle nell'articolo: "Come prendersi cura dei denti di un cane? "

Integratori per il tuo cane per sostenere il fegato

Succede che il nostro animale domestico abbia problemi digestivi legati alla disfunzione degli organi interni.

Molto spesso, a causa di vecchiaia, malattie, farmaci o alimentazione scorretta, compaiono problemi con il corretto funzionamento del fegato.

Abbiamo nel mercato integratori destinati a cani e gatti, il cui scopo è supportare la funzione epatica in caso di insufficienza o disturbi di questo organo.

Ricorda che il fegato sì capacità di rigenerarsi e alcune sostanze contenute negli integratori, come gli amminoacidi, ad es. ornitina Se metionina essendo un componente di integratori per animali, hanno un effetto protettivo, accelerano la rigenerazione degli epatociti e il ritorno al corretto funzionamento dell'organo.

Abbiamo preparati disponibili sul mercato, come:.in:

  • Zentonil avanzato,
  • Hepatiale Forte,
  • Ornitil,
  • HepaDol,
  • Biohepanex forte in compresse o capsule.

Integratori per la digestione del tuo cane

Integratori digestivi per cani

Quando il nostro animale domestico è affetto da sintomi come diminuzione dell'appetito, depressione, vomito, diarrea o perdita di peso, può essere correlato a un disturbo nel processo digestivo.

Supplementi, che sono progettati per supportare il lavoro dell'apparato digerente stimolando contemporaneamente la secrezione di succo gastrico, bile e pancreatico.

Esistono in commercio integratori per cani che contengono ingredienti che facilitano la digestione di proteine, grassi e carboidrati e sono destinati principalmente ad animali con disturbi digestivi, presenza di residui di cibo non digerito o insufficienza pancreatica ed epatica.

Inoltre, sul mercato disponiamo anche di preparati da utilizzare in caso di diarrea negli animali.

Va ricordato che sia nella diarrea che in altre malattie è necessario trova la causa ed eliminala, e secondario alla terapia primaria applicare l'integrazione.

Somministrando preparati vitaminici e integratori di supporto, possiamo solo sopprimere i sintomi della malattia, che tornerà con forza raddoppiata in futuro.

Preparati usati come coadiuvante nel trattamento della diarrea:

  • proteggere e rigenerare la mucosa gastrointestinale,
  • ridurre la frequenza e il volume delle feci,
  • ripristinare l'equilibrio della microflora intestinale.

Spesso contengono nella loro composizione prebiotici e probiti, elettroliti e sostanze che legano fattori nocivi e proteggono la mucosa.

Gli integratori contenenti colture di batteri vivi sono destinati all'uso di cani e gatti con disturbi della microflora gastrointestinale e come aggiunta alla terapia antibiotica, diarrea e dopo sverminazione.

Integratori utilizzati nelle malattie del sistema genito-urinario

Integratori per il tuo cane con insufficienza renale

Nei pazienti sintomatici fallimento renale cronico e uremia vale la pena considerare l'uso di preparati che alleviano e supportano il funzionamento dei reni.

L'azione di tali integratori si basa sulle proprietà degli ingredienti che contengono, quali: carbonato di calcio, che si caratterizza per capacità legame del fosforo in complessi insolubili, che vengono poi espulsi dal corpo insieme alle feci o chitosano, che contribuisce a ridurre la quantità di tossine uremiche eliminato dai reni.

Tali integratori sono disponibili sotto forma di gustosa polvere o capsule somministrate con un pasto.

Tuttavia, va ricordato che in caso di danno renale è una condizione irreversibile Prima di tutto, è necessario valutare il grado di danno renale, selezionare la terapia appropriata, concentrarsi sulla somministrazione endovenosa di liquidi, applicare una dieta ipoproteica specializzata e nei casi critici considerare la dialisi.

Tuttavia, usiamo gli integratori in modo favorevole.

Integrazione vitaminica nelle malattie dell'apparato urinario

Integratori per le infezioni del tratto urinario

In caso di infezioni ricorrenti delle vie urinarie, infiammazioni o disturbi del background di stress, può essere utile un integratore per il cane, che contrasti i problemi alle vie urinarie.

Spesso questi preparati contengono nella composizione ingredienti naturali in forma digeribile per animali, come:

  • mirtilli,
  • prezzemolo,
  • valeriana.

Questi ingredienti riducono l'adesione dei batteri alle pareti della vescica, aumentano il volume di urina escreta, prevenendo così la formazione di depositi, sabbia o calcoli urinari.

Questi preparati sono particolarmente indicati per l'uso in gatti, che consumano piccole quantità di acqua per loro natura e in pazienti con tendenza allo sviluppo cristalluria, urolitiasi e dopo l'intervento cateterismo o rimuovere i calcoli dalla vescica.

In commercio sono disponibili preparati a supporto della terapia delle vie urinarie sotto forma di:

  • compresse,
  • capsule,
  • passato,
  • alimentazione.

Integratori per il cane con sintomi di gravidanza immaginaria

La gravidanza immaginaria è un problema comune riscontrato nei nostri pazienti non sterilizzati.

È un disturbo ormonale e comportamentale.

Informazioni dettagliate su questa malattia possono essere trovate al link: // cowsierscanders.pl / immaginario-gravidanza /.

Nel campo delle integrazioni utilizzate per ripristinare lo stato fisiologico del paziente, disponiamo in commercio di preparati erboristici, come prolattiNO Se Uromil, che include:

  • casto,
  • prezzemolo,
  • dente di leone,
  • ippocastano.

Esibiscono proprietà di inibizione della produzione prolattina e diuretico, che riduce il gonfiore delle ghiandole mammarie e inibisce l'allattamento. Questi integratori sono destinati ad essere utilizzati senza ormoni o come supplemento alla terapia ormonale.

Sono particolarmente indicati per le donne che tendono a sviluppare una gravidanza immaginaria dopo l'estro, prima della comparsa dei sintomi e durante la loro durata. In una cagna che ha avuto una gravidanza immaginaria la soluzione migliore è eseguire una procedura di sterilizzazione, perché il problema si ripresenta.

Integratori utilizzati per migliorare la qualità e aumentare la quantità di sperma

E non è uno scherzo!

Abbiamo integratori sul mercato che influiscono miglioramento della struttura dello sperma, e attraverso questo qualità dello sperma, da cosa intendiamo aumentare la concentrazione di spermatozoi nel seme (possibilità di ottenere più dosi di sperma da un eiaculato) e ridurre la frequenza di vari difetti spermatici nei cani maschi destinati alla riproduzione.

Un esempio di tale preparazione è SemeVet, nella cui composizione il produttore cita il lievito Saccharomyces cerevisiae, che ne è la fonte selenio organico necessari per il corretto funzionamento degli enzimi chiamati selenoproteine sostenere il processo di spermatogenesi.

Inoltre, è in scaletta enotera - una fonte di acidi grassi polinsaturi e vitamina E, che aumentano la vitalità degli spermatozoi.

Tuttavia, se abbiamo uno stallone con problemi con l'accoppiamento e la qualità dello sperma, dovrebbe essere consultato con un veterinario e lo sperma dovrebbe essere diagnosticato.

Potrebbe essere correlato a gravi malattie della ghiandola prostatica o dei testicoli e in questo caso l'integratore non soddisferà le nostre aspettative.

Integratori per le articolazioni del cane

Integratori per le articolazioni del cane

Il loro uso è più spesso raccomandato nei cani anziani, ad es. all'età di 7-8 anni, quando la cartilagine articolare perde naturalmente la sua flessibilità e mobilità.

Oltre ai cani anziani, questo problema riguarda:

  • animali giovani nel periodo di crescita intensiva,
  • cani con peso corporeo eccessivo,
  • cani esposti a sforzi fisici intensi in relazione al loro lavoro, come cani da caccia, da inseguimento o da slitta.

Queste preparazioni sono raccomandate anche nelle lesioni ortopediche e prima o dopo le procedure ortopediche. Gli integratori utilizzati sulle articolazioni sono inclusi glucosamina, condroitina e acido ialuronico (i tre componenti principali dei glucosaminoglicani (GAG) della matrice extracellulare della cartilagine articolare).

Influenzando la sintesi dei GAG endogeni, aumentano il contenuto di acqua nella cartilagine articolare e ne migliorano l'elasticità.

Inoltre, questi integratori hanno proprietà antinfiammatorie e analgesiche, che migliorano la qualità della vita dell'animale.

Dalle preparazioni che conosco, posso citare:

  • AtrhroVet,
  • Stagni Wita-Vet,
  • Chondrovit,
  • ArthoFos,
  • ArthroFlex.

Tuttavia, in caso di zoppia del tuo animale domestico, sono necessarie una visita medica e veterinaria e ulteriori test come ultrasuoni o raggi X.

Supplementi a seconda dell'età e della condizione del cane

Integratori a supporto dello sviluppo dei cuccioli

Integratori per un cucciolo

L'età del cucciolo è molto importante e spesso ha un impatto sulla vita adulta del nostro animale domestico.

Durante questo periodo, l'animale dovrebbe ricevere cure speciali, perché le malattie vissute in gioventù possono tradursi nell'ulteriore sviluppo dell'animale.

I cuccioli nel periodo della prima profilassi (sverminazione e vaccinazione), i cani da parto cesareo, o i cani da noi nutriti in assenza di madre, possono mostrare una predisposizione ad un più lento aumento di peso e infezioni manifestate ad es. diarrea.

Vale la pena usarlo in questi cuccioli integratori che supportano il sistema immunitario e digestione, che si traduce in un migliore assorbimento dei nutrienti, e quindi uno sviluppo e una indipendenza più rapidi.

Un esempio di tale supplemento è PediatriVet.

Quando il cucciolo è cresciuto e svezzato, possiamo arricchire la sua dieta quotidiana con preparati vitaminici e minerali.

Durante il periodo di crescita degli animali, si sviluppano le ossa, le articolazioni e i sistemi interni, il che aumenta la domanda di questi componenti.

Integratori per il cane anziano

Integratori per il cane anziano

Composto da integratori destinati ai cani anziani più spesso includono:

  • glucosamina,
  • -1,3 / 1,6-glucano,
  • L-carnitina,
  • luteina,
  • acidi grassi omega-3.

Gli integratori per cani contribuiscono a aumentare la massa muscolare del tuo cane e ridurre la quantità di grasso nel corpo, proteggono dal cancro grazie alle proprietà antiossidanti e immunostimolanti.

Questi preparati sono destinati ai cani anziani, che a causa della loro età hanno un maggiore bisogno di sostanze in grado di proteggerli dai disturbi della salute. Vale anche la pena ricordare il supporto delle articolazioni, degli occhi e del cuore nei cani anziani.

Integratori immunomodulatori

Integratori utilizzati durante il gap immunitario

Questi integratori si basano su beta-1,3 / 1,6-D-glucano, che ha un effetto immunostimolante e sostiene l'immunità naturale del corpo.

Sono usati da tutti:

  • nei cuccioli e nei gattini, soprattutto durante la cosiddetta. gap immunitario e durante lo svezzamento dalla madre,
  • di supporto nel periodo delle vaccinazioni e della sverminazione dei giovani,
  • profilassi con maggiore suscettibilità alle infezioni,
  • di supporto durante le infezioni batteriche, virali, fungine o parassitarie,
  • in periodi di ridotta immunità e stress (es. mostre, viaggi, soggiorno in albergo, parto),
  • negli animali indeboliti, emaciati e anziani, durante la convalescenza,
  • con terapia antibiotica a lungo termine,
  • di supporto nei processi rigenerativi e nella guarigione delle ferite.

Tra gli integratori veterinari con proprietà immunomodulatorie disponibili sul mercato si possono citare:

  • GenoMune,
  • ImmunoDol,
  • Canifos Betaglucano,
  • VetoMune,
  • ScanoMune,
  • Bioimmunex.

Integratori per alleviare lo stress e l'ansia nel tuo cane

Preparativi per alleviare i sintomi dello stress

Se il tuo animale domestico ha problemi di aggressività o stai pianificando un viaggio con il tuo cane o il capodanno si avvicina, puoi alleviare i sintomi di ansia e ansia nel tuo animale domestico.

Sono disponibili sul mercato integratori naturali basato su semi e frutti oleosi più camomilla, valeriana e triptofano, che, grazie alle loro proprietà, riducono l'insorgenza di aggressioni, aumentano la resistenza allo stress ed hanno un effetto ansiolitico e calmante.

Esempi di prodotti che mostrano l'azione di cui sopra e disponibili sotto forma di capsule o sciroppi aromatizzati sono, ad esempio,.

  • Kalmvet,
  • rilassante,
  • Kalmaid.

Tali prodotti sono consigliati solo prima che si presentino situazioni di stress per l'animale.

In caso di stati più lunghi di disturbi comportamentali, come aggressività o eccessiva timidezza, consiglio di eseguire ulteriori test e di consultare un comportamentista.

Integratori alimentari per cani nei disturbi dermatologici

Quali preparati usare in caso di malattie della pelle?

Nei cani con disturbi dermatologici, manifestati da secchezza, opacità, perdita di pelo e desquamazione della pelle, dopo aver eseguito ulteriori test e aver trovato la causa della malattia primaria, in aggiunta alla terapia di base, funzionano bene integratori che aiutano a mantenere il corretto pH della pelle e struttura del capello.

Il componente principale di tali preparati sono oli - fonti di acidi grassi polinsaturi quali:

  • olio di borragine,
  • olio di semi d'uva,
  • olio di pesce.

Vitamine e microelementi sono consigliati per problemi dermatologici, come:

  • zinco,
  • Vitamine del gruppo B (B1, B2, B6, B12),
  • biotina.

Inoltre, questi prodotti sono consigliati prima delle mostre e nei pazienti con una dieta squilibrata essere in caso di infestazione da parassiti. Questi prodotti, grazie alla loro composizione, supportano il lavoro e la condizione del muscolo cardiaco, ritardano il processo di invecchiamento, riducono gli effetti dello stress e persino supportano la fertilità.

Acidi grassi Omega 3 per il loro effetto antinfiammatorio naturale, sono anche usati come ausiliari:

  • nell'infiammazione delle articolazioni,
  • con ferite di difficile guarigione,
  • con le micosi,
  • in alcuni tumori.

Dagli esempi di prodotti, posso menzionare preparazioni come:

  • Vetoskin,
  • Efaoile,
  • Biotina amminica,
  • Flawitolo Omega,
  • Biotina di Dolvit.

Inoltre, vale la pena usarlo in tali pazienti shampoo terapia, in quel momento troverai maggiori informazioni al link: // cowsierscipiszczy.it / shampoo per cani /

Quanto costano gli integratori per cani?

Come puoi vedere, abbiamo una vasta gamma di prodotti per animali sul mercato.

Quanti sono integratori per cani?

I prezzi sono molto diversi e dipendono dalla forma del prodotto, dalle dimensioni della confezione o dalla lunghezza dell'integrazione utilizzata.

Il costo dell'integrazione mensile oscilla molto spesso tra PLN 20 e PLN 70, a seconda del produttore e della composizione del preparato.

Riepilogo

Ho fornito un esempio integratori e vitamine per il cane non sono gli unici preparati disponibili sul mercato.

Anche questo articolo non ha lo scopo di pubblicizzare prodotti selezionati, ma solo di presentare la composizione, il funzionamento e la varietà disponibili integratori per cani.

Le vitamine opportunamente selezionate per un cane supportano il corretto funzionamento degli organi e migliorano la qualità della vita.

È meglio, tuttavia, consultare il veterinario in merito alle condizioni di salute dell'animale, alla selezione e all'acquisto di un integratore.

Se vuoi saperne di più sugli integratori alimentari per cani e gatti, pubblica un commento sotto l'articolo, risponderò a tutte le domande il prima possibile.

Quali integratori usare sul fegato?

Abbiamo sul mercato integratori per cani e gatti, il cui scopo è supportare la funzione del fegato in caso di insufficienza o disturbi di questo organo. Va ricordato che il fegato ha la capacità di rigenerarsi e alcune sostanze contenute negli integratori, come gli amminoacidi, ad es. ornitina o metionina, che sono componenti di integratori per animali, hanno un effetto protettivo, accelerano la rigenerazione degli epatociti e il ritorno al corretto funzionamento dell'organo.

Quali integratori usare per la digestione?

Integratori studiati per supportare il lavoro dell'apparato digerente stimolando contemporaneamente la secrezione di succo gastrico, bile e pancreatico. Esistono in commercio integratori per cani che contengono ingredienti che facilitano la digestione di proteine, grassi e carboidrati e sono destinati principalmente ad animali con disturbi digestivi, presenza di residui di cibo non digerito o insufficienza pancreatica ed epatica. Inoltre, sul mercato sono disponibili anche preparati da utilizzare in caso di diarrea negli animali. I preparati utilizzati come coadiuvanti nel trattamento della diarrea proteggono e rigenerano la mucosa gastrointestinale, riducono la frequenza e il volume delle feci, ripristinano l'equilibrio della microflora intestinale.

Quali integratori usare per i reni?

Nei pazienti con sintomi di insufficienza renale cronica e uremia, vale la pena considerare l'uso di preparati che alleviano e supportano il funzionamento dei reni. L'azione di tali integratori si basa sulle proprietà degli ingredienti in essi contenuti, quali: carbonato di calcio, che si caratterizza per la capacità di legare il fosforo in complessi insolubili, che vengono poi espulsi dall'organismo insieme alle feci, o chitosano, che contribuisce alla riduzione delle tossine uremiche eliminate dai reni. Tali integratori sono disponibili sotto forma di gustosa polvere o capsule somministrate con un pasto.

Fonti utilizzate >>

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento