Principale » altri animali » Crea una casa sicura e amichevole per i gatti

Crea una casa sicura e amichevole per i gatti

Quando torni a casa con il tuo nuovo gatto, è del tutto comprensibile che tu voglia rendere la tua casa e il tuo giardino il più sicuri possibile. Ma da dove cominciare?

Sicurezza domestica

Molti articoli domestici comuni sono altamente tossici per i gatti, anche in piccole quantità:

  • Prodotti per la pulizia e l'igiene come candeggina e prodotti contenenti fenoli (es. disinfettanti che causano acqua torbida) - conservare in un armadietto sicuro
  • Medicinali per l'uomo (ad esempio, il paracetamolo è altamente tossico per i gatti)
  • Consumabili per auto: anche una piccola quantità di refrigerante è altamente tossica per i gatti
  • Cosmetici e prodotti decorativi, come tinture per capelli, spirito, solvente per unghie
  • Veleno per topi/topi - Se devono essere usati, dovrebbero essere posizionati lontano dai luoghi in cui i gatti hanno accesso, ma preferibilmente non usarli poiché i gatti possono essere esposti mangiando le vittime avvelenate
  • Il veleno di lumaca può avere un sapore dolce, quindi usa prodotti sicuri per gli animali
  • Palline di naftalina (naftalene o paradiclorobenzene)
  • Oli pot-pourri, ammorbidente, detersivi per lavastoviglie (detergenti cationici che causano danni da corrosione)
  • Batterie (acidi o alcali che causano danni da corrosione)
  • Pasta fatta in casa / plastilina (alto contenuto di sale)
  • Scaldamani e piedi (alto contenuto di ferro)
  • Sigarette, fondi di caffè, alcol
  • Cioccolato (contiene teobromina. Questo è più un problema per i cani, ma è tossico anche per i gatti)
  • Tutte le forme di gigli (foglie, fiori, ecc.) presenti in bouquet o come piante da appartamento (informazioni su altre piante - vedi sotto)
  • I prodotti per il controllo delle pulci per cani possono contenere permetrina ed essere altamente tossici per i gatti, quindi assicurati che siano tenuti fuori dalla portata dei gatti e che i cani trattati siano tenuti separati dai gatti

Preparare la casa per il tuo gattino

Come altri cuccioli intelligenti e vivaci, i gattini esaminano gli oggetti toccandoli, mordendoli e assaggiandoli. I gattini in crescita amano esplorare, ma hanno bisogno di protezione da molti oggetti pericolosi in casa quando vengono ingeriti. I gattini sono come bambini piccoli, curiosi di tutto e ignari dei pericoli, quindi è necessario preparare la casa per ridurre al minimo i rischi.

  • Metti i cestini chiusi in cucina e in bagno.
  • Gli ornamenti che si rompono facilmente dovrebbero essere rimossi, poiché il gattino curioso li farà cadere.
  • Tenere sempre chiuse le porte del forno, del frigorifero, del forno a microonde, della lavastoviglie, dell'asciugatrice e della lavatrice. Pubblica informazioni sulla porta per ricordare a tutti di controllare all'interno prima di accenderla, poiché per i gattini piccoli un'asciugatrice calda può essere un posto irresistibile per dormire.
  • Pulisci i ripiani della cucina per renderli meno allettanti per il tuo gatto.
  • Conservare prodotti chimici domestici, droghe e veleni in un armadio chiuso.
  • Nascondi tutti i cavi elettrici infilati dietro i mobili. Puoi anche mettere una copertura spessa (disponibile nei negozi di materiale elettrico) sui cavi per evitare di morderli.
  • Non lasciare sacchetti di plastica sparsi qua e là. Rappresentano una vera minaccia.
  • Candele accese, bastoncini d'incenso o lampade a olio sono in cerca di guai: spegni le fiamme libere e metti i coperchi sui fornelli.
  • Abbassa lo sportello del water in modo che il gattino non cada e impari a bere da esso! È facile dimenticarsene, quindi lascia una nota come promemoria.
  • Installa serrature progettate per proteggere i bambini sugli armadietti inferiori della cucina, soprattutto quando ci sono detergenti all'interno, poiché i gattini possono benissimo aprirli.
  • Accorciate le corde pendenti delle persiane e delle tende e fissatele fuori dalla portata dell'animale.
  • Gli avanzi di cibo devono essere ripuliti immediatamente. Le ossa di pollo possono essere molto pericolose poiché si rompono in particelle taglienti quando le mastichi. Assicurati che il gattino non abbia accesso ai cestini/sacchi della spazzatura, poiché sono il modo più semplice per raggiungerlo; sebbene i cani tendano ad essere più colpiti da questo problema, alcuni gattini non sono nemmeno in grado di resistere ai detriti di cibo!

Tieni le piante pericolose lontane dal tuo gatto

Sebbene consideriamo i gatti carnivori, a molti di loro piace rosicchiare verdure e altro materiale vegetale. Molti proveranno l'erba fuori o le foglie delle piante in vaso a casa. Possono essere pericolosi quando le foglie o altre parti della pianta sono tossiche.

Chiedi al tuo veterinario un elenco completo delle piante che potrebbero essere dannose per il tuo gatto, ma le più comuni sono:

piante d'appartamento

Dieffenbachia, Gigli (spesso nelle composizioni floreali, tutte le parti della pianta sono altamente tossiche), Filodendro, Vischio, Euforbia (Stella di Betlemme)

Dieffenbachia, Gigli (spesso nelle composizioni floreali, tutte le parti della pianta sono altamente tossiche), Filodendro, Vischio, Euforbia (Stella di Betlemme)

piante da giardino

Gigli, Azalea, Narciso, Pomodoro, Digitale, Tasso, Ortensia

Sicurezza fuori casa

La maggior parte dei gatti ha l'istinto di stabilire un territorio, arrampicarsi sugli alberi, cacciare e fare un pisolino al sole. Tuttavia, stare all'aperto espone anche il tuo gatto al rischio di malattie e parassiti, perdendosi o rubando, ferito o ucciso sotto le ruote di un'auto. Stare in casa tutto il tempo potrebbe non essere un bene per tutti i gatti e richiede di dare un contributo molto maggiore per rendere eccitante l'ambiente di vita del tuo gatto. Quindi considera la tua decisione in merito alla scelta dello stile di vita per il tuo gatto e discutila con l'allevatore o il veterinario. Se decidi di far uscire il tuo gatto, assicurati che sia il più sicuro possibile per lui.

  • Non lasciare che il tuo gatto esca fino a quando non è stato sottoposto a sterilizzazione o sterilizzazione e ha completato il suo ciclo di immunizzazione.
  • Dopo il trasloco, non lasciare andare il gatto in modo che prima di uscire di casa conosca il nuovo ambiente.
  • Tieni traccia di tutte le vaccinazioni. Parla con il tuo veterinario dei nuovi vaccini che proteggono dalle malattie infettive nei gatti.
  • Utilizzare regolarmente preparati antielmintici e antipulci.
  • Tutti i gatti in uscita dovrebbero essere dotati di microchip.
  • Se hai un giardino e vivi in ​​una zona tranquilla, installa una gattaiola e dai al tuo gatto l'accesso al giardino durante il giorno.
  • Tieni il tuo animale domestico a casa la notte. Non è saggio credere che dovresti liberare il tuo gatto di notte, poiché la maggior parte degli incidenti stradali accadono di notte, così come i combattimenti con altri gatti o anche altri predatori (tassi / volpi ecc.).). Investi in un portello con serratura o usa un moderno portello per gatti con sensori notturni che consente automaticamente ai gatti di entrare al buio senza farli uscire.
  • Se ritieni che la tua casa non sia abbastanza sicura da consentire al tuo gatto di uscire liberamente (ad esempio, una strada trafficata nelle vicinanze), le opzioni per consentire al tuo gatto di stare all'aperto includono:
  • Costruisci un grande recinto per gatti nel tuo giardino con una connessione a ribalta. Dovrebbe avere una parte calda e impermeabile, metà al sole e metà all'ombra. Aggiungi un tronco d'albero o una struttura per arrampicarsi, corde e pali, erba e erba gatta, una lettiera e una ciotola d'acqua.
  • Recintare il giardino in modo tale da impedire la fuga del gatto.
  • Le passeggiate con il gatto utilizzando pettorine e guinzagli - già introdotte nei gatti giovani, consentono l'adattamento di questo metodo.
  • Assicurati sempre che nessun gatto si trovi nel tuo vialetto prima di fare retromarcia con la tua auto.
  • Assicurati che il collare intorno al collo del tuo gatto sia un collare ben allacciato o antistrappo, e che abbia un cartellino identificativo con il tuo indirizzo e il numero di telefono del veterinario che si prende cura del tuo animale (la clinica sarà aperta durante il giorno mentre sei al lavoro).). La striscia riflettente sul colletto consentirà ai conducenti di vedere il tuo gatto di notte.
  • Tutti i gatti dovrebbero essere dotati di microchip per garantire che tornino rapidamente e in sicurezza dai loro proprietari. Chiedi al tuo veterinario se il tuo animale ha già il chip e assicurati che il tuo database di fornitori di microchip sia sempre aggiornato.
  • Usa sempre una gabbia incorporata o un trasportino quando trasporti il ​​tuo gatto fuori o in macchina.
  • Ruota il tuo gatto per ridurre al minimo il vagabondaggio e le lotte con altri gatti, nonché il rischio di trasmettere malattie (e, naturalmente, eliminare il rischio di gravidanza).
  • Utilizzare erbicidi chimici con cautela. Dopo aver applicato qualsiasi prodotto chimico, limitare l'accesso al giardino, non consentire al gatto l'accesso al prato o al giardino, durante l'applicazione di fertilizzanti, erbicidi o insetticidi, fino a quando l'area non è completamente asciutta.
  • Controlla che nessuno nella zona stia usando veleno per topi o topi. Mangiare direttamente il veleno di un gatto o mangiare un roditore avvelenato può essere fatale.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento