Principale » cane » Setter scozzese - Gordon: Natura e malattie [raccomandazioni del veterinario

Setter scozzese - Gordon: Natura e malattie [raccomandazioni del veterinario

Setter scozzese

Setter scozzese, accanto al Setter Inglese e al Setter Irlandese, appartiene al gruppo dei cani da caccia a pelo lungo, la cui patria è la Gran Bretagna. Il nome "setter" deriva dalla parola "impostare", che descrive la caratteristica postura accovacciata che adottano questi cani quando esibiscono la selvaggina. I Setter Gordon sono conosciuti da circa. 200 anni, quando i cani da caccia neri focati si trovavano principalmente in Scozia. Il principe Alexander Gordon (duca di Richmond e Gordon), che negli anni '20. Nel diciannovesimo secolo, li allevò, incrociandoli, tra gli altri.in. con segugi e pointer. Gli esemplari ottenuti erano caratterizzati da un grande olfatto, grande resistenza e facilità nell'arrangiamento e nell'allenamento. Il loro compito principale era quello di esporre gli uccelli durante la caccia, che a quel tempo veniva effettuata con l'uso di una rete gettata sulla preda. La loro corporatura robusta e l'amore per l'acqua hanno fatto sì che le zone difficili e rocciose della Scozia non fossero una sfida per loro.

I primi Gordon arrivarono negli Stati Uniti nel 1842 con George Blunt e Daniel Webster, ed erano una coppia: Rake e Rachel. L'AKC ha riconosciuto ufficialmente la razza nel 1884. Nel 1982, il nome è stato cambiato dall'allora applicabile (Gordon Castle Setter) al nome che conosciamo oggi. La FCI ha accettato lo standard nel 1963.

Oggi setter gordon Non sono solo apprezzati per la loro versatilità cani, ma anche compagni allegri e gentili per tutta la famiglia.

  • Personaggio setter scozzese
  • Descrizione della razza Setter scozzese
  • Toelettatura Setter Scozzese
  • Malattia Setter scozzese
    • Displasia follicolare dei capelli neri
    • Alopecia modellata
    • Cellulite giovanile
    • atopia
    • Abiotrofia cerebellare
    • Discinesia ciliare primitiva
    • Dilatazione dello stomaco
    • Displasia dell'anca
    • Lussazione rotulea
    • Occhio di diamante
    • Ipotiroidismo
  • Vale la pena scegliere un setter di Gordon??

Personaggio setter scozzese

I Gordon sono cani molto attivi e vivaci che hanno bisogno di molto esercizio e interesse da parte nostra e questo è il loro tratto chiave che deve essere preso in considerazione in primo luogo quando si pensa di acquistare un rappresentante di questa razza. Amano l'acqua e spesso non riescono a resistere alla tentazione di tuffarsi nel lago per una breve nuotata. Un istinto di caccia molto sviluppato può anche spingerli a fuggire all'inseguimento di una potenziale preda, se li lasciamo andare liberamente allo scoperto. Fortunatamente, questi cani sono relativamente facili da governare e obbedienti. Funzionano bene come animali domestici di famiglia, anche a contatto con bambini piccoli, per i quali hanno molta pazienza, e se il bambino attraversa il confine, semplicemente se ne vanno. Sono fedeli, leali e si avvicinano agli estranei con una certa riservatezza. Possono essere tenuti anche con altri animali domestici, ma è meglio se vengono allevati con loro fin dall'inizio. Un gordon adulto non dovrebbe essere né timido né aggressivo, quindi dovresti occuparti della sua socializzazione precoce. Possono utilizzare al meglio la loro energia in eccesso nella caccia, ma se non stiamo cacciando, vale la pena interessarsi agli sport per cani in cui il Gordon lavorerà bene e potrà divertirsi, come l'agilità, l'obbedienza o le immersioni in banchina.

Descrizione della razza Setter scozzese

Dimensioni e peso del setter scozzese

Il Setter scozzese è un cane dalla corporatura armoniosa e dalla silhouette elegante. L'altezza al garrese di un cane maschio è di ca. 66 cm e le femmine 62 cm. Il peso corporeo di un individuo adulto è di 26 - 30 chilogrammi.

L'aspetto del cane

  • La testa è forte, leggermente arrotondata, con un distinto tumore occipitale.
  • Il muso è lungo e rettangolare con stop ben definito.
  • Il naso è grande, di colore nero con narici larghe.
  • Labbra strette.
  • Mascelle forti con una serie completa di denti fissati a forbice.
  • Occhi castano scuro con un'espressione vivace e intelligente.
  • Orecchie attaccate basse, sottili e pendenti, vicine alla testa.
  • Collo lungo, asciutto, leggermente piegato.
  • Petto profondo con costole ben cerchiate, reni larghi e leggermente arcuati.
  • Schiena dritta.
  • La coda è attaccata all'altezza del dorso, relativamente corta, con la punta di una piuma.
  • Arti diritti e forti, ben angolati. Piedi ben chiusi con dita ben arcuate.

Colore dei setter gordon

Il pelo è morbido, lucido e setoso, più lungo sulle orecchie, sul seno, sotto il ventre e all'interno degli arti. Colore: nero pece con marrone chiaro. Le fiamme si trovano sopra gli occhi, ai lati del muso, sulla giogaia e sulle zampe in alcune zone.

Toelettatura Setter Scozzese

I capelli spessi e lunghi di gordon richiedono cure regolari. A seconda di quanto tempo il cane trascorre in aria, dovremo spazzolarlo da 1 a 3 volte a settimana. Questo serve per rimuovere i capelli morti, districare le ciocche aggrovigliate e diffondere il sebo naturale lungo i capelli per mantenerli nella migliore qualità possibile. Poiché i setter hanno anche molto pelo tra le dita dei piedi, tienili in ordine se si aggrovigliano o disturbano il tuo cane. Si consigliano bagni mensili. Taglia periodicamente gli artigli, se necessario, pulisci le orecchie e i denti.

Nell'alimentazione possiamo utilizzare mangimi già pronti per razze di taglia grande o preparare noi stessi pasti adeguatamente bilanciati. Una dieta corretta in termini di nutrienti e minerali è particolarmente importante per i cuccioli. I cani adulti dovrebbero avere la loro razione giornaliera suddivisa in più somministrazioni per ridurre il rischio di torsione gastrica. Per lo stesso motivo, non dovresti nemmeno nutrire abbondantemente il tuo animale domestico poco prima dell'esercizio.

Malattia Setter scozzese

Displasia follicolare dei capelli neri

La displasia del follicolo pilifero nero è un difetto raro che si manifesta nella perdita dei soli capelli di colore nero. I primi sintomi si notano nei cuccioli di quattro settimane. La displasia follicolare è considerata un difetto estetico senza pregiudicare la salute e il comfort della vita dell'animale. L'esame istopatologico delle sezioni della pelle modificata viene utilizzato per la diagnostica. Non c'è trattamento.

Alopecia modellata

L'alopecia modellata è un altro difetto estetico che si manifesta prima nell'indebolimento della struttura e poi nella completa perdita di pelo da specifiche zone del corpo del cane. L'alopecia è simmetrica e compare più spesso sui turbinati, sulle tempie, sul petto, sulla parte posteriore delle cosce e sull'addome. Per la diagnosi viene utilizzato un esame dermatopatologico delle aree alterate. Non c'è trattamento.

Cellulite giovanile

La cellulite giovanile è una malattia in cui osserviamo l'alopecia, nonché la comparsa di vesciche e pustole all'interno delle labbra e dei margini delle palpebre. I padiglioni auricolari sono spesso infiammati, gonfi e ricoperti di essudato. Le lesioni possono svilupparsi anche intorno all'ano e al prepuzio nei maschi. I sintomi si osservano nei cuccioli da 3 settimane a 6 mesi di età. Il decorso della malattia può essere lieve o grave, con linfoadenopatia, febbre, perdita di appetito e dolore. L'esame citologico e istopatologico della pelle viene utilizzato per la diagnostica. Il trattamento consiste nella lotta alle complicanze batteriche secondarie e nella terapia locale con l'uso di disinfettanti. Gli immunosoppressori non sono usati di rado. La prognosi dipende dallo stadio della malattia.

atopia

La dermatite atopica è una delle condizioni dermatologiche più comuni nei cani. L'AD è una conseguenza della reazione di ipersensibilità dell'organismo alla presenza di allergeni, sia per inalazione che per contatto. I sintomi clinici si osservano per la prima volta in individui di età compresa tra circa. 6 mesi e oltre. Inizialmente il prurito è di natura stagionale, ma con il passare degli anni può accompagnare l'animale tutto l'anno. Le lesioni cutanee sono spesso un grave arrossamento di varie aree del corpo: il viso, gli spazi ascellari, inguinali e interdigitali. La diagnosi di atopia si basa su un colloquio dettagliato, un esame clinico e, inoltre, un esame allergologico, che consente l'identificazione del fattore allergenico. Il trattamento dell'atopia è cronico, spesso eseguito per tutta la vita. La terapia utilizza farmaci orali (più spesso glucocorticoidi o farmaci di nuova generazione), bagni terapeutici e integratori che migliorano le condizioni della pelle.

Abiotrofia cerebellare

L'abiotrofia cerebellare è altrimenti il ​​suo sottosviluppo, e i sintomi di questo difetto si riferiscono fondamentalmente a disturbi del funzionamento del sistema nervoso. I primi sintomi nei Setter scozzesi compaiono nei cuccioli di 6-10 mesi di età e progrediscono fino a circa. 18 mesi di età. Si osservano tremori alla testa, nistagmo, incoerenza, ipermetria degli arti e disturbi comportamentali. Non c'è trattamento.

Discinesia ciliare primitiva

È una condizione genetica. La malattia consiste in una funzione alterata delle ciglia dell'epitelio a scatto che riveste il sistema respiratorio, i canali seminali testicolari, il condotto uditivo e i ventricoli del cervello. Può comparire nei cani di qualsiasi età, ma i primi sintomi possono comparire nei cuccioli di diversi mesi. I sintomi clinici più comuni sono tosse cronica e naso che cola che si risolvono dopo il trattamento antibiotico ma si ripresentano dopo la loro sospensione, idrocefalo e infiammazione dei condotti uditivi. I maschi sono sterili. La diagnosi della malattia è complicata e il trattamento è sintomatico.

Dilatazione dello stomaco

Una forte espansione dello stomaco è un rapido aumento del suo volume a causa di un sovraccarico, ad es. troppo cibo. L'allargamento è favorito anche da un'alimentazione troppo golosa e dall'attività fisica svolta poco dopo aver mangiato un pasto. I primi sintomi che suggeriscono una dilatazione acuta dello stomaco sono:

  • ansia
  • salivazione
  • allargamento del contorno dell'addome

Se si verifica anche la torsione dello stomaco, osserviamo:.in.:

  • vomito inefficace
  • pallore delle mucose
  • dispnea

A causa del peggioramento dei disturbi circolatori e respiratori, si verifica uno shock e l'animale muore. Viene eseguito il sondaggio o il lavaggio gastrico per la dilatazione gastrica e per una torsione è necessario un intervento chirurgico d'urgenza, che è pericoloso per la vita. La prognosi è prudente.

Displasia dell'anca

La displasia dell'anca (HD) è una delle malattie degenerative più comuni nei cani, soprattutto di taglia grande e gigante. Consiste in una forma difettosa e in un adattamento errato dei singoli elementi del laghetto. La malattia ha un background poligenetico, ma anche fattori aggiuntivi contribuiscono alla sua insorgenza, come ad es. come viene nutrito il cucciolo durante il periodo di crescita e la quantità di esercizio che gli viene fornita. I sintomi più comuni della displasia si osservano nei cani di età compresa tra 6 e 12 mesi.

Appartengono a loro:

  • riluttanza a muoversi,
  • difficoltà ad alzarsi,
  • coniglio che salta,
  • andatura rigida.

La diagnosi viene fatta sulla base di un colloquio, visita ortopedica e valutazione di un'immagine radiografica presa in sedazione. I metodi di trattamento della displasia dipendono dall'età del cane e dalla gravità delle alterazioni degenerative. Le procedure chirurgiche più comuni sono la resezione della testa del femore, la pectinectomia e l'osteotomia pelvica tripla (TPO). Il trattamento farmacologico utilizza farmaci antinfiammatori e analgesici, nonché terapie innovative, ad es. con l'uso di cellule staminali.

Lussazione rotulea

La lussazione rotulea è il movimento della rotula verso il lato laterale o mediale dell'articolazione del ginocchio durante un movimento di flessione dell'arto. La zoppia autolimitante e ricorrente dell'arto pelvico è un sintomo che suggerisce una lussazione della rotula. Ci sono 4 gradi di dislocazione:

  1. Grado 1 - zoppia assente o rara.
  2. Grado 2 - zoppia temporanea.
  3. Grado 3 - zoppia permanente - la rotula può essere regolata.
  4. Grado 4 - zoppia permanente - la rotula non può essere regolata.

I casi lievi sono sottoposti a terapia conservativa (ad es. fisioterapia), mentre una zoppia significativa è un'indicazione per la chirurgia.

Occhio di diamante

Un occhio di diamante è il nome usato per descrivere un difetto della palpebra composto da entropio ed ectropion che si verificano simultaneamente. La combinazione di questi cambiamenti fa sì che le palpebre assumano una forma a diamante o a diamante. Questo difetto è spesso accompagnato da lacrimazione, congiuntivite e danni alla superficie della cornea. Il trattamento si basa sulla chirurgia plastica chirurgica delle palpebre.

Ipotiroidismo

L'ipotiroidismo è una malattia endocrina in cui la produzione di ormoni tiroidei è ridotta. La causa più comune di ipotiroidismo è la tiroidite linfocitica, seguita dall'atrofia idiopatica e dai tumori neoplastici. I sintomi sono spesso vaghi e si sviluppano lentamente. Questi includono:.in.: apatia, lesioni cutanee ricorrenti, infezioni dell'orecchio ricorrenti, aumento della sete e aumento della produzione di urina, obesità e disturbi della fertilità e altri. La diagnosi della malattia viene effettuata sulla base della determinazione della concentrazione di ormoni tiroidei (T4, fT4) e tireotropina (TSH) nel sangue. Il trattamento è cronico e consiste nella somministrazione orale di ormoni in una dose opportunamente selezionata, che è soggetta a monitoraggio periodico.

Vale la pena scegliere un setter di Gordon??

Il Setter scozzese è un cane versatile che può essere utilizzato sia come cane da lavoro che da casa. Si acclimaterà in tutte le condizioni, purché gli forniamo una porzione appropriata, cioè solida, del movimento quotidiano. Corri e gordon felici possono sdraiarsi per il resto della giornata sul divano dell'appartamento, anche se una casa in periferia con una proprietà recintata a cui avranno libero accesso sarà per loro un paradiso. Sono consigliati piuttosto a persone esperte, perché pur essendo obbedienti e abili, bisogna lavorare un po' per addestrarli. Sono devoti alla casa e amano trascorrere il tempo con tutta la famiglia, ma non si convincono così rapidamente degli estranei. Sicuramente non sono adatti a persone che evitano il movimento, perché questi cani sono vulcani di energia che devono avere uno sfogo da qualche parte. I corridori saranno solo infelici. La razza in Polonia sta diventando sempre più popolare, quindi trovare un cucciolo non dovrebbe essere troppo difficile.

Fonti utilizzate >>

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento