Principale » cane » Rottweiler: carattere, cure e predisposizione alle malattie

Rottweiler: carattere, cure e predisposizione alle malattie

rottweiler

rottweiler è considerata una delle razze più antiche al mondo, poiché le sue origini risalgono all'antica Roma.

I suoi antenati, insieme alle legioni romane, attraversarono le Alpi, a guardia di prigionieri e bestiame, fino a raggiungere la città di Rottweil in Germania, dove questi cani furono incrociati con cani locali.

Nasce così il "cane da macellaio", assistente indispensabile per commercianti e macellai, che allevava il bestiame e portava una borsa con del denaro al collo.

La sua postura e la sua forza maestose erano efficaci nel dissuadere potenziali ladri.

Oggi, principalmente un cane da guardia, impiegato nella polizia e nell'esercito, lavorava anche su una valanga, nelle unità di soccorso e nei servizi doganali.

Può essere anche un cane domestico, ma non per tutti.

  • Descrizione della razza Rottweiler
  • Personaggio Rottweiler
  • Toelettatura Rottweiler
  • Alimentazione del Rottweiler
  • Malattia di Rottweiler
    • Distrofia muscolare
    • Ulcerazioni corneali ricorrenti
    • Scolorimento dello specchietto nasale
    • Acne nel rottweiler
    • Infiammazione dei muscoli masticatori
    • Displasia dell'anca
    • Displasia del gomito
    • Insufficienza dello sfintere uretrale
    • Crescita eccessiva batterica intestinale
    • Leucoencefalomielopatia di Rottweiler
    • Distrofia neuroassonale di Rottweiler
  • Vale la pena scegliere un rottweiler??

Descrizione della razza Rottweiler

È un cane dal corpo proporzionato, forte e compatto:

  • La sua testa è forte e larga, le sue orecchie sono triangolari e pendenti e il suo collo è muscoloso.
  • Petto largo e profondo, arti muscolosi.
  • Le code di Rottweiler un tempo venivano copiate, oggi sono mantenute naturali, portate orizzontalmente.
  • Il pelo esterno è rigido, lucido e aderente, il sottopelo scarso.
  • Colore nero focato.
  • Un individuo adulto pesa circa 40-50 kg.
Descrizione della razza Rottweiler

Puoi anche vedere come appare un Rottweiler nel video qui sotto

2011 AIRK Rottweiler Mostra nazionale - Able V2 National Seiger
Guarda questo video su YouTube

Personaggio Rottweiler

  • Il Rottweiler è prima di tutto un cane coraggioso che non conosce paura.
  • Ha i nervi saldi.
  • È punibile e obbediente.
  • È attaccato al proprietario, ma è molto diffidente nei confronti degli estranei, il che lo rende un ottimo cane da guardia e protezione.
  • Se maneggiato in modo inappropriato, può diventare pericoloso in quanto tende ad essere dominante.
  • Ho bisogno di un proprietario con adeguate predisposizioni mentali che sia in grado di "prendere il controllo di lui".
  • È un cane molto attivo, ha bisogno di molto esercizio per sfogare la sua energia in eccesso.
Disposizione del carattere Rottweiler

Toelettatura Rottweiler

Un cane di questa razza è raramente un visitatore frequente dei saloni di bellezza per cani, perché il suo mantello, a parte la pettinatura standard e il bagno di emergenza, non ha requisiti speciali ed è relativamente facile da curare.

Alimentazione del Rottweiler

Essendo un cane di taglia grande con una corporatura massiccia, ha un fabbisogno calorico abbastanza alto.

In altre parole, il Rottweiler mangia molto, a cui dobbiamo essere preparati, anche finanziariamente.

A causa della predisposizione della razza alla displasia, è indicata l'integrazione glucosamina e condroitina, che migliorerà il funzionamento delle articolazioni.

Malattia di Rottweiler

Malattia di Rottweiler

Distrofia muscolare

La distrofia muscolare di Rottweiler è una condizione genetica che li colpisce solo maschi, e sintomi di necrosi delle fibre muscolari sotto forma di disturbi del movimento sono già stati osservati nei cuccioli.

La malattia progredisce a circa 6 mesi e non esiste un trattamento efficace per loro.

Ulcerazioni corneali ricorrenti

La condizione colpisce entrambi gli occhi e si manifesta come un danno all'epitelio corneale che non risponde al trattamento standard.

È spesso accompagnato da spasmo delle palpebre e lacrimazione.

Il trattamento combina metodi chirurgici con terapia antibiotica locale.

Scolorimento dello specchietto nasale

Questa malattia nei rottweiler può colpire non solo lo specchio nasale, ma anche apparire sotto forma di macchie di vitiligine generalizzate.

C'è un cambiamento nel colore dello specchio nasale attraverso il marrone, il grigio e infine completamente scolorito, a causa della graduale scomparsa dei melanociti.

Acne nel rottweiler

L'acne di Rottweiler è una malattia infiammatoria cronica che colpisce il cani giovani.

Si manifesta con l'infiammazione dei follicoli piliferi principalmente sul mento, che nel tempo diventa superinfetta e diventa una complicanza batterica.

L'efficacia del trattamento dipende dall'avanzamento del processo.

Infiammazione dei muscoli masticatori

Questa infiammazione è autoimmune e colpisce principalmente cani giovani.

La malattia è acuta e viene diagnosticata sulla base dei sintomi clinici - il cane ha problemi ad aprire la bocca, sbadigliare e la palpazione intorno al massetere e ai muscoli temporali gli provoca dolore.

È ricorrente e il trattamento utilizza immunosoppressori - glucocorticosteroidi o azatioprina.

Displasia dell'anca

Questa malattia colpisce principalmente i cani di taglia grande e consiste in una mancata corrispondenza tra le strutture dell'articolazione dell'anca.

I primi sintomi si notano già in Cuccioli di 2 mesi, mentre sono più spesso visibili tra i 6 e i 12 mesi di età.

Se il danno all'articolazione non è significativo, porta alla fibrosi della capsula e la pienezza dei sintomi si verifica intorno 4-5 anni, come displasia canina adulta.

Il sospetto di displasia è associato a difficoltà ad alzarsi e a muoversi, e nei cuccioli il cosiddetto. coniglio che salta.

Negli animali giovani, circa 4 - 6 mesi la radiografia profilattica delle anche viene eseguita in sedazione, perché hanno ancora la possibilità di un trattamento chirurgico.

Nei cani anziani, rimangono principalmente trattamenti analgesici o terapie con cellule staminali, o terapie che stanno entrando nel mercato polacco IRAP.

Displasia del gomito

La displasia in un cane è un disturbo dello sviluppo che consiste nello sviluppo scorretto delle strutture che compongono l'articolazione del gomito.

Si compone di 4 sottounità:

  • appendice ulnare non attaccata,
  • frammentazione del processo del picco mediale,
  • osteocondrosi del condilo omero,
  • mismatch delle superfici articolari.

Questa condizione si manifesta come zoppia su uno o entrambi i pettorali nei cuccioli dai 6 ai 12 mesi, riluttanza a piegarsi al gomito e dolore in queste articolazioni.

Un'immagine a raggi X è utile per fare la diagnosi.

Il trattamento è chirurgico e il più delle volte si basa su osteotomia prossimale dell'ulna.

Insufficienza dello sfintere uretrale

Questa condizione può manifestarsi sia incontinenza urinaria (soprattutto nelle femmine sterilizzate, ma il Rottweiler ha una predilezione non legata al background ormonale) o, al contrario, si ferma.

Può verificarsi anche nei maschi.

Trattamento insufficienza dello sfintere uretrale a seconda della causa è:

  • o ormonale (stilbestro, testosterone),
  • o adrenergico (fenilpropanolamina),
  • o rilassando la bobina (diazepam).

Crescita eccessiva batterica intestinale

Con questa malattia, possiamo osservare diarrea cronica, ricorrente, disturbi dell'appetito e gassificazione dell'intestino.

Questi sintomi sono il risultato di un'eccessiva moltiplicazione dei batteri nell'intestino a causa di disturbi digestivi, contenuto stagnante o carenza IgA.

Poi c'è:.in. al danneggiamento dei villi intestinali, perdita di proteine ​​e malassorbimento vitamina B12.

Leucoencefalomielopatia di Rottweiler

Questa malattia è causata dalla demielinizzazione delle fibre nervose nel sistema nervoso centrale.

È una condizione rara caratterizzata da paresi progressiva di tutti gli arti nei cani 18 - 40 mesi.

Distrofia neuroassonale di Rottweiler

Questo difetto è causato da deposito di steroidi nel cervello e nel tessuto del midollo spinale.

Consiste nell'incoerenza iniziale di tutti gli arti, seguita da disturbi della coordinazione, tremori e nistagmo.

Non esiste un trattamento efficace.

Vale la pena scegliere un rottweiler??

Per chi è il rottweiler?

Quando pianifichiamo di acquistare un rottweiler, dobbiamo prima di tutto rispondere alla domanda, perché vogliamo avere un cane di questa razza.

Certo, questo cane si adatterà ad essere un cane di famiglia e a vivere in uno spazio ristretto, ma il suo elemento è il movimento e la libertà, quindi si sentirà meglio a casa con un giardino che saprà difendere e custodire.

Inoltre, tieni presente che non tutti sono proprietari adatti per un Rottweiler.

Devi avere certe predisposizioni mentali per poter dominare un cane.

È meglio comprare un cucciolo in modo da poterlo addestrare fin dalla tenera età.

Si ricorda inoltre che ai sensi dell'Ordinanza del Ministro dell'Interno e dell'Amministrazione del 28 aprile 2003, il rottweiler è incluso nel cosiddetto. elenco di razze aggressive e il suo possesso è richiesto permesso speciale.

Pertanto, la decisione di possedere un Rottweiler non dovrebbe essere presa alla leggera, per non mettere in pericolo te stesso e gli altri.

Fonti utilizzate >>

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento