Principale » cane » Comandi canini di base

Comandi canini di base

Addestrare il tuo cane può essere divertente e gratificante. I cani imparano velocemente e fanno molto affidamento su di te per l'addestramento. La formazione aiuta anche a coltivare la tua relazione e la forza del legame. Insieme, i comandi di base - "Vieni ", "Seduto ", "Resta ", "No ", "Sdraiati ", "Via " e "Non devi " - formerà un buon cittadino canino. I cani addestrati con successo hanno una vita più facile e meno stressante rispetto ai cani non addestrati e hanno meno probabilità di perdersi o brontolare costantemente da un proprietario frustrato.

I giovani cuccioli imparano a morire, quindi non appena i nuovi cuccioli arrivano a casa, è ora di iniziare l'addestramento. È un mito che i cuccioli debbano avere almeno sei mesi per essere addestrati. Dal momento in cui sono svezzati, più sono giovani, più è facile insegnargli e più velocemente imparano! I cuccioli sono come una spugna, in attesa di assorbire tutti gli insegnamenti che dai loro.

Qui troverai alcuni consigli sulle basi dell'addestramento del tuo cane, per informazioni più dettagliate e avanzate contatta il tuo addestratore professionista www.comportamentoyscicoape.per favore, investi in DVD di formazione e leggi alcuni libri consigliati sull'argomento.

Allenarsi con un clicker

Il clicker è una piccola scatola di plastica (disponibile nei negozi di animali) che sta nel palmo della tua mano. Premendo su un'estremità con il pollice, si fa uscire un doppio "clic" distinto.

  • Per far abituare il tuo cane o cucciolo al clicker, fai scorta di molte prelibatezze o assegna parte del loro pasto mattutino ad esso.
  • Dateli al vostro cane uno per uno, con una breve pausa dopo ciascuno.
  • Esattamente mentre riceve il premio, clicca.
  • Il cane si renderà presto conto che fare clic è un piacere e inizierà a lavorare sodo per guadagnare il suo clic. Diventa un indicatore che dice "sì" - un modo per dire al tuo cane che ha fatto un buon lavoro al momento dell'attività.
  • Un clicker è utilizzato da molti gruppi di allenamento. Tuttavia, gli esercizi di seguito possono essere eseguiti con o senza il clicker.

Regole di allenamento

  • Mantieni le tue sessioni di allenamento brevi e piacevoli. È meglio avere sei sessioni di cinque minuti al giorno invece di una sessione di mezz'ora: i cuccioli giovani sono spesso facilmente distratti.
  • Esercitati solo quando sei di buon umore o lo stress e la frustrazione si trasferiranno al cane.
  • Termina sempre la sessione di allenamento con un tocco positivo: un esercizio che sai che il tuo cane farà facilmente; finire sentendosi sempre di successo e ricevendo una ricompensa.
  • Pratica senza distrazioni all'inizio. Registra ciò che vuoi insegnare al tuo cane in un ambiente tranquillo e solo dopo aggiungi distrazioni (radio accesa, fai un esercizio in un parco dove corrono i cani) in modo che il cane impari a rispondere alle varie condizioni ambientali.
  • La formazione deve sempre essere basata sui premi; dolcetti, giocattoli (che squittiscono o meno), giochi e coccole. Le tecniche negative, la coercizione e le punizioni sono crudeli - incomprensibili per il cane e non funzionano. Non usare mai un collare a morsetto o un collare a punta poiché potresti danneggiare il collo del tuo cane molto facilmente. Se hai bisogno di un maggiore controllo fisico o di un cane più calmo o che comunichi meglio, indossa un collare a briglia come. Capo gentile.

Sedere

    Il primo esercizio che dovresti provare.

  • Prendi un bocconcino e mostralo all'animale.
  • Quando il cane si interessa a lui, muoverà la testa nella sua scia, cercando di raggiungerlo.
  • Tieni il bocconcino sopra la testa dell'animale per farlo guardare in alto e spostalo per il naso in modo che debba ritrarre la testa.
  • L'unico modo in cui un cane può raggiungere il bocconcino è appoggiare la groppa sul pavimento.
  • Nel momento in cui lo fa, clicca e dagli un regalo e lodalo.
  • Dopo alcuni tentativi, il tuo cane saprà come guadagnare il suo clic e il suo trattamento e la sua reazione da seduto diventerà più veloce.
  • Quando ha compreso appieno ciò che gli chiedi, digli 'Siediti ' quando si siede per associare la parola all'attività.
  • Hai aggiunto un segnale, man mano che l'allenamento procede potrai chiedergli di sedersi invece di indurlo ad assumere questa posizione con un bocconcino.

Mentire

Questo comando indica al cane di sdraiarsi in piedi o seduto. Non confonderlo dicendo "Sdraiati" per farlo alzare dal divano; usa invece il comando "Non / Scendi" e premialo quando sarà di nuovo a terra.

  • Tieni il bocconcino in mano in modo che una parte sia visibile al cane.
  • Mostralo al cane e metti la mano sul pavimento. Il tuo cane cercherà di abbinare il bocconcino in tutti i modi possibili.
  • Mostralo al cane e metti la mano sul pavimento. Il tuo cane cercherà di abbinare il bocconcino in tutti i modi possibili.
  • Lei finalmente si sdraierà. Nel momento in cui lo fa, clicca e premialo.
  • Lavora su di esso, e quando capisce che la tua mano sul pavimento significa 'sdraiati ' aggiungi il comando 'sdraiati ' quando lo fai.
  • Insieme all'addestramento, si sdraierà a comando, nessuna ricompensa.

Per me!

Insegnare al tuo cane a chiamare (noto come "richiamo") è probabilmente la cosa più importante che il tuo cane imparerà mai. Ordinare al tuo cane di tornare quando sta correndo verso una strada trafficata può salvargli la vita e insegnargli a fermarsi quando gli viene chiesto di giocare con altri cani ti farà risparmiare tempo e nervi. La chiave è iniziare presto (dalle sei alle otto settimane) poiché i cuccioli adorano seguire il loro proprietario ovunque. Entro sei mesi, il tuo cane sarà più indipendente e sarà molto più difficile imparare a respingerlo.

  • Chiedi a un amico o un familiare di aiutarti con questo esercizio.
  • Chiedi all'assistente di inginocchiarsi sul pavimento e di tenere il cucciolo in posizione "seduto".
  • Siediti di fronte al tuo cucciolo e chiamalo a te dicendo con entusiasmo il suo nome seguito da 'A me'! '. Per arrivare a te, tutto ciò che devi fare è andare avanti.
  • Guarda il cucciolo e allarga le braccia come se volessi abbracciarlo. Devi sembrare e sembrare molto eccitato. Un dolcetto tenuto in mano o il suo giocattolo preferito possono aiutare.
  • Ora ripeti con il cane a pochi passi da te. Se sembri invitante, il tuo cucciolo si precipiterà da te. Non appena arriva di corsa, clicca, dagli una ricompensa e lodalo molto!
  • Esercitati brevemente ma spesso e aumentando gradualmente la distanza che il tuo cucciolo deve percorrere per arrivare a te. Ricordati di inondarlo sempre di lodi quando viene a trovarti.
  • Una volta che il tuo cucciolo ripete il comando di ritorno, inizia a chiamarlo quando non può vederti. Gioca a nascondino in casa in modo che il cane debba rintracciarti.
  • Vai in giardino (o in un'area recintata in un parco) e introduci situazioni controllate, come il passaggio di un amico. Non iniziare mai questa fase in uno spazio aperto su cui non hai alcun controllo.
  • Solo quando il tuo cucciolo sta facendo un buon lavoro in un giardino recintato e con distrazioni che puoi portarlo al parco per l'addestramento. Portalo con un guinzaglio automatico retrattile o una lunga corda da allenamento, possibilmente in combinazione con il suo collare a briglia. Gli darà un senso di libertà, ma ti darà un senso di controllo.
  • Pratica alcuni appelli. Ricorda che devi essere estremamente allettante per il tuo cane nel parco; ci sono molte cose affascinanti per distrarre un cucciolo in via di sviluppo.
  • Se il tuo cucciolo si precipita in una direzione diversa e ignora il tuo pianto, non corrergli dietro: penserà che è divertente! Invece, corri nella direzione opposta (tenendo ancora la corda di allenamento). Il cucciolo sarà confuso e alla fine ti correrà dietro. Se scappi, gli insegnerà a tenerti d'occhio mentre sei lontano da casa, in modo da non perderti accidentalmente!
  • È un errore urlare al tuo cucciolo per non essere venuto e dire "non devi" quando viene da te perché lo confonderà. Dopotutto, vuoi che associ il venire da te con l'essere ricompensato. Sii paziente ed esercitati spesso.

Restare

'Resta ' è probabilmente il comando più difficile da imparare. I cuccioli odiano semplicemente stare fermi! Ma con esercizi brevi e frequenti, questo esercizio può essere padroneggiato ed è utile in una serie di situazioni, ad esempio quando il tuo cane sta per saltare fuori dall'auto prima che tu gli metta il guinzaglio.

  • Inizia con 'Sdraiati - Resta '. Fai "sdraiare" il cane.
  • Dì "Resta" con voce ferma e tieni la mano davanti a te, con il palmo rivolto in avanti.
  • Attendi qualche secondo, quindi fai clic e premia il cane per essere rimasto sul posto. Esercitati un paio di volte.
  • Quindi, digli di 'Sdraiati ', fai un passo indietro e dì 'Resta'.
  • Dopo circa tre secondi, clicca, fai un passo avanti e premialo. Lodatelo per essere davvero intelligente.
  • Aumenta gradualmente la lunghezza e la distanza in questo esercizio. Ma non cercare di ottenere troppo in fretta.
  • Se il tuo cane non rimane dov'è, non urlargli contro. Nessun clic o ricompensa gli basta per imparare. La rabbia è improduttiva.
  • Una volta che il tuo cane ha imparato il comando 'Sdraiati - Resta ', insegnagli a 'Resta ' nella posizione 'Seduto ' e infine in posizione eretta usando esattamente la stessa tecnica.

Non!

La maggior parte dell'addestramento produce risultati premiando il buon comportamento e ignorando le reazioni indesiderate del tuo animale domestico. Il tuo cane vuole e si aspetta la tua approvazione. Tuttavia, a volte è necessario dirgli che il suo comportamento è inaccettabile. Piuttosto che urlare o ripetere "No" più e più volte, puoi anche fare rapidi progressi insegnando al tuo cane un segnale di "no" per dirgli di smettere di fare qualunque cosa stia facendo ogni volta che lo sente. Nel migliore dei casi, a meno che il tuo cane non abbia una disposizione nervosa o non sia facilmente spaventato da rumori improvvisi, dischi di addestramento del cane. Sono cinque dischi di metallo simili a dischi di metallo, tenuti insieme da un portachiavi. Puoi tenerli in silenzio e poi, nel momento esatto in cui vuoi segnalare 'No! 'puoi lasciarli cadere per emettere un suono unico che è diverso da qualsiasi cosa possa incontrare il tuo cane.

  • Per insegnare al cane il comando 'No! ', prima fai qualche dolcetto. Nel modo in cui insegneresti al tuo cane ad associare un clic a un bocconcino, ora devi insegnargli che il suono dei dischi significa che perdi l'accesso al bocconcino.
  • Metti una sorpresa sul pavimento. Mentre il cane va a mangiarlo, stringi i dischi in mano. Porta via il bocconcino scuotendo i dischi, ma non dire niente

    lascia che il suono lo faccia.

  • Dopo alcune ripetizioni, il tuo cane dovrebbe smettere di avere paura del suono e comincerà ad associare il suono senza ricompensa. Alla fine, non proverà nemmeno a prendere il regalo aspettando che i dischi suonino, e smetterà di sembrare deluso.
  • Ora fallo svolgere un'altra attività, come 'Seduto', per la quale gli verrà dato un premio per alleviare la sua precedente delusione e frustrazione.
  • Presto il tuo cane assocerà le attività che hanno incontrato i dischi con quelle che hanno fallito e smetterà di provare senza che tu debba usare i dischi.

Lasciare!

  • Puoi anche usare i dischi per imparare il comando 'Lascia '.
  • Metti qualcosa di gustoso in tavola alla portata del tuo cane. Digli di 'lascialo', conta fino a tre e poi dagli un bocconcino (ma non quello che gli hai detto di andarsene).
  • Se il cane va a prendere un bocconcino, scuoti i dischi.
  • Nel corso di diverse sessioni di allenamento, aumenta il tempo che deve aspettare per ricevere il trattamento.

Scendere!

  • Se trovi il tuo cane sul divano, digli "Scendi" e poi incoraggialo a venire da te.
  • Quando 'scende', ricompensalo con un elogio calmo e clicca e usa le abilità di base per fargli eseguire 'seduto' o 'sdraiarsi' invece. Allora puoi anche premiarlo.
  • La costanza è molto importante. Se un membro della famiglia chiude un occhio sulle regole prevalenti e si siede con il cane sul divano mentre un altro gli chiede di andarsene

    . questa è la fine!

  • Se il tuo cane ringhia contro di te quando cerchi di rimuoverlo dalla sua posizione, non provare oltre e chiedi aiuto a un comportamentista qualificato il prima possibile. Non cercare mai di affrontare un problema di aggressività da solo, poiché ciò può peggiorare il problema e metterti a rischio.

Le informazioni in questo articolo non intendono sostituire i consigli veterinari o comportamentali individuali e sono fornite solo a scopo informativo. Se hai dubbi sulla salute del tuo animale domestico, dovresti consultare il tuo veterinario. Lui o lei sarà in grado di completare una storia medica e un esame clinico dell'animale per poi dare consigli appropriati o opzioni di trattamento. Per consigli comportamentali dettagliati personalizzati in base alle esigenze del tuo animale domestico, ti consigliamo di contattare un comportamentista animale qualificato. Per maggiori dettagli sui comportamentisti canini e felini che praticano nella tua zona e su come possono aiutare gli animali con problemi, contatta l'Associazione dei comportamentisti animali e degli addestratori di Coape. Ricorda che mentre i formatori possono accettarti direttamente come cliente, i comportamentisti potrebbero aver bisogno di lavorare con il tuo veterinario.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento