Principale » gatto » Tagliare le unghie a un gatto: una pratica guida passo passo [FOTO”,

Tagliare le unghie a un gatto: una pratica guida passo passo [FOTO”,

Tagliare gli artigli del gatto

Nelle profondità di Internet puoi trovare un'istruzione umoristica di p tagliare gli artigli del gatto.

Il punto quattordicesimo di questo manuale dice:

"Togli il gatto dall'asta della tenda, piangi sulla tenda strappata. Medica le ferite sulle mani, calma il gatto, mettilo nel trasportino e guida alla clinica veterinaria - lascia che lo facciano i professionisti ".

Penso che molti guardiani di gatti si identifichino con questa descrizione.

Spesso, tagliare gli artigli delle pupille soffici, proprio come fare il bagno a un gatto è una lotta all'ultimo sangue, un tormento, sia per il guardiano che per l'animale domestico.

Deve essere sempre così??

No, ma tagliare le unghie del gatto è una questione che richiede pratica, abilità e pazienza.

Ogni gatto reagisce con paura, fuga e voglia di combattere, alla parola "artigli"?

E se ogni gatto ha bisogno di essere tosato regolarmente?

Cercherò di presentare l'argomento della manicure per gatti nell'articolo qui sotto.

  • Come sono fatti gli artigli di gatto?
  • Ogni gatto ha bisogno di tagliarsi le unghie regolarmente??
  • Come tagliare gli artigli di un gatto?
    • Adattare lo strumento alla taglia del gatto
    • File di artiglio di gatto
  • Come abituare il tuo gatto a tagliare gli artigli??
  • Tagliare gli artigli del gatto - quanto spesso?
  • Tagliare gli artigli del gatto - prezzo
  • Tagliare gli artigli del gatto passo dopo passo

Come sono fatti gli artigli di gatto?

Come sono fatti gli artigli di gatto?

La definizione enciclopedica di artiglio dice che è una creatura a forma di corno che protegge la punta del dito.

I gatti sono dotati di muscoli speciali che consentono loro di nascondere gli artigli mentre camminano, in modo che si muovano senza rumore.

Il gatto ha 5 artigli sugli arti anteriori e 4 sugli arti pelvici.

L'artiglio è costituito da due placche cornee che circondano il nucleo, che contiene vasi sanguigni e nervi.

Quando si tagliano gli artigli, vale la pena ricordare perché il danno spinale è molto doloroso e può provocare sanguinamento.

Tagliando regolarmente gli artigli, il nucleo è piuttosto corto, quindi è difficile danneggiarlo.

Tuttavia, se il taglio viene trascurato, il nucleo può allungarsi - penetra nello strato corneo.

Quindi, tagliare gli artigli corti può causare un grande disagio all'animale.

Ogni gatto ha bisogno di tagliarsi le unghie regolarmente??

Ovviamente no.

I gatti che escono a passeggio da soli ed entrano in contatto con il mondo fuori casa dovrebbero mantenere intatti gli artigli.

È la loro arma contro gli animali attaccanti, uno strumento di caccia, ma anche una delle opzioni di fuga: grazie a loro possono raggiungere l'albero e arrampicarsi in alto durante la ritirata.

Gli artigli sono usati da un gatto per contrassegnare il suo territorio: graffiando alberi o recinzioni, lasciano il segno.

Inoltre, strofinano poi la parte callosa dell'artiglio e quindi regolano la loro lunghezza da soli.

Tuttavia, ci sono alcune situazioni in cui i gatti fuori dovrebbero farsi tagliare gli artigli.

Un esempio è una lesione a un artiglio, un artiglio strappato o rotto in un punto tale da danneggiare un nervo e un vaso sanguigno.

Viene tagliato solo l'artiglio danneggiato! Possono essere necessarie diverse settimane prima che ricresca.

Nel caso di gatti che vivono in casa, vale la pena controllare da soli la lunghezza degli artigli.

Se il nostro animale domestico usa regolarmente il tiragraffi, strofina lui stesso una parte dell'artiglio, ma questo potrebbe non essere sufficiente per il suo comfort.

Gli artigli troppo lunghi non sono completamente retratti, possono impigliarsi in mobili, tappeti, interferendo con il funzionamento quotidiano.

Come tagliare gli artigli di un gatto?

Come tagliare gli artigli di un gatto?

Qual è il modo migliore per tagliare gli artigli del gatto??

Ci sono molti diversi tipi di dispositivi sul mercato degli animali domestici, che vanno dalle semplici forbici alle enormi ghigliottine.

Adattare lo strumento alla taglia del gatto

Vale la pena adattare l'attrezzatura alle dimensioni dell'animale: è più facile tagliare piccoli artigli di un bambino con piccole forbici, mentre per i gatti adulti, ghigliottine leggermente più massicce o forbici con un foro per artiglio più grande funzioneranno meglio.

Non è una buona idea usare strumenti umani: i tagliaunghie possono schiacciare troppo l'artiglio, le delicate forbicine per unghie non faranno fronte alla struttura dura dell'artiglio di un gatto.

File di artiglio di gatto

Per i gatti molto esigenti, o nei casi in cui gli artigli tendono a spaccarsi o a sgretolarsi, considera l'acquisto di una lima per artigli.

È meglio averne almeno due - con gradazioni grandi e piccole, per accorciare e uniformare i bordi dell'artiglio.

Consentono un accorciamento preciso della lunghezza dell'artiglio senza il rischio di danneggiare il nucleo - quando il nucleo è vicino, il gatto di solito prende la zampa da solo.

Il rovescio della medaglia è il tempo che devi dedicare a segare gli artigli - sicuramente questa attività non funzionerà per i gatti impazienti.

Come abituare il tuo gatto a tagliare gli artigli??

Come abituare il tuo gatto a tagliare gli artigli??

Il modo migliore per prepararsi per il taglio degli artigli??

È meglio abituare il tuo animale domestico alla toelettatura fin dalla tenera età, in modo che lo consideri del tutto normale.

Vale la pena eseguire questa procedura su un gatto rilassato o addormentato, ma soprattutto calmo.

Un animale domestico vivace non vorrà certamente stare fermo durante il gioco.

È una buona idea preparare degli snack o dei dolcetti per il tuo gatto.

Darli mentre si tagliano gli artigli renderà questa attività associata a qualcosa di piacevole.

Per ogni evenienza, vale la pena avere a portata di mano un disinfettante e una garza: se il nucleo è danneggiato, l'area può essere disinfettata rapidamente.

Vale anche la pena invitare qualcuno ad aiutare: quindi una persona tiene il gatto e lo calma, e l'altro può facilmente occuparsi di accorciare gli artigli.

Tagliare gli artigli del gatto - quanto spesso?

"Meno è meglio " - Questa regola si applica anche agli artigli tagliati.

Come ho detto, in caso di trascurare questa attività, è impossibile rimediare in una volta sola - quindi è facile danneggiare il nucleo e causare sanguinamento e dolore nell'animale.

È meglio tagliare una parte più piccola e ripetere l'attività dopo alcuni giorni: il nucleo dovrebbe ritrarsi leggermente, quindi sarà possibile allineare la lunghezza dell'artiglio troppo cresciuto con il resto.

Cosa fare se l'artiglio è deformato e il nucleo è invisibile?

È meglio che gli artigli vengano tagliati dal veterinario.

Raramente si osservano lesioni del midollo spinale in ufficio e, in tal caso, i medici sono dotati di misure per arrestare rapidamente l'emorragia.

Tagliare gli artigli del gatto - prezzo

Il servizio di tosatura degli artigli di gatto nell'ufficio veterinario costa circa 10 - 20 zloty.

Tagliare gli artigli del gatto passo dopo passo

  1. Fai scorta di tagliaunghie per gatti. Vale la pena averne almeno due paia, più grande e più piccola, più precisa.

    Tagliaunghie per gatti

  2. Nella foto sotto, l'artiglio del gatto sporgente è chiaramente delimitato nucleo e la parte cheratinizzata che deve essere tagliata.

    Artiglio di gatto esteso

  3. Gli artigli del gatto sugli arti pelvici sono di solito un po' più smussati e più massicci. È una buona idea usare un cutter più grande per tagliarli.

    Artigli più forti degli arti pelvici

  4. Kokos è in posa per la foto, preferisce distogliere lo sguardo e non guardare il taglio degli artigli ?

    Come tenere un gatto accorciando gli artigli?

  5. Prima di tagliare, assicurarsi che l'anima dell'artiglio non sia danneggiata. È molto doloroso e spiacevole!

    Fai attenzione al nucleo dell'artiglio!

Fonti utilizzate >>

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento