Principale » cane » Labrador Retriever: natura e malattie [Lek bagnato Jarosław Sałek

Labrador Retriever: natura e malattie [Lek bagnato Jarosław Sałek

Golden retriever

Golden retriever e Labrador retriever - è la stessa razza??

Razze di cani Golden retriever e Labrador retriever il primo "rumore" nella popolazione canina polacca è stato fatto intorno al 2003.

Queste razze sono simili tra loro, spesso indicate come uguali, solo una è la versione a pelo lungo dell'altra.

Entrambe queste razze provengono dalla Gran Bretagna e sono state assegnate all'8° gruppo FCI.

  • Personaggio del labrador retriever
  • Labrador e Golden: come differiscono queste razze?
  • Labrador e Golden Retriever: cure
  • Golden e Labrador: malattie
    • Displasia in un Labrador
    • Problemi dermatologici
    • Dermatite giovanile da riporto
    • Dermatite atopica da laboratorio e dorata
    • Cataratta
    • Epilessia
    • Iperparatiroidismo
    • Ipotiroidismo
  • Malattie specifiche dei Labrador
    • Labrador miopatia
    • Displasia della valvola atrioventricolare
    • Cambiamenti negli occhi di un Labrador
  • Predisposizione alle malattie dei Golden Retriever
    • Cucciolata al Golden Retriever
    • Stenosi della valvola aortica
  • Vale la pena scegliere un documentalista??

Personaggio del labrador retriever

Disposizione del labrador retriever

La disposizione e il carattere dei cani di queste razze è molto simile.

Originariamente doveva essere questo cani da caccia, perché il nome retrieve significa dall'inglese "portare, trovare ".

Attualmente, sono cani versatili usati come cani da traccia, cani da salvataggio, usati per la terapia con i bambini. Aiutano anche le persone con disabilità a funzionare.

Mostrano una grande sensibilità verso l'uomo e un eccellente olfatto.

Richiedono molto esercizio perché hanno un temperamento forte e vivace.

Questi cani non sono aggressivi, per questo sono ottimi compagni.

Labrador e Golden: come differiscono queste razze?

Sebbene i cani siano simili a prima vista, il tipo di corporatura è leggermente diverso.

labrador retriever

Il Labrador è un cane massiccio, ben costruito, massiccio con ossa spesse, reni corti.

  • Torace ampio, ben sviluppato, cranio ampio, forte.
  • Hanno una coda spessa, mentre l'u d'oro le giuste proporzioni sono molto importanti.
  • Particolare attenzione è rivolta alla linea dorsale, alla posizione della scapola e all'angolazione delle zampe posteriori.
  • I cani di questa razza hanno un aspetto gentile e si muovono liberamente.
  • La testa, rispetto al Labrador, non è così larga, è armoniosa e ben scolpita.
  • Torace profondo, ben cerchiato.
  • Gli arti di entrambi i cani sono fortemente muscolosi, le zampe anteriori dritte e le zampe posteriori adeguatamente angolate.

La differenza visibile è il mantello, che è dritto, leggermente ondulato e denso nel caso dei goldeners.

Golden retriever

Il pelo è lungo, più lungo sulla parte posteriore delle gambe, sulla pancia e sul petto.

Colori del Golden Retriever:

  • Golden retriever,
  • crema golden retriever.

Puoi vedere come sono i cuccioli di Golden Retriever nel video qui sotto

Cuccioli di razza Golden Retriever
Guarda questo video su YouTube

quando si tratta di Labrador - la caratteristica distintiva della razza è il pelo folto, corto, senza frange e onde. Abbastanza ruvido al tatto e l'attuale sottopelo protegge dall'acqua.

Colori Labrador:

  • labrador nero,
  • labrador cioccolato,
  • biscotto labrador, cioè giallo dalla crema chiara allo zenzero.
Colore labrador

Peso e dimensioni del labrador / golden retriever

Sia i Golden che i Labrador raggiungono dimensioni e peso:

  • maschi 56-57 cm, da 25 kg,
  • femmine 54-56 cm, fino a 37 kg.

Puoi vedere come sono i cuccioli di Labrador cioccolato nel video qui sotto

8 settimane di vita - Cuccioli di Labrador Retriever cioccolato di Ruby
Guarda questo video su YouTube

Labrador e Golden Retriever: cure

La toelettatura di queste razze canine è molto simile, ma è ovvio che a causa del loro pelo più lungo, i Golden richiedono più tempo.

Golden e Labrador Retriever: cure

Questi cani adorano fare il bagno, sia d'inverno che d'estate, quindi per loro fare il bagno non è un problema.

A seconda del colore del mantello e del pelo si utilizzano shampoo per cani per pelo lungo/corto, chiaro/scuro o la preparazione consigliata con clorexidina o dermatologico, ad es. esoderma, a causa della forfora frequente in questi cani.

La pettinatura si riduce ad attività periodiche legate al mantenimento del pelo corretto, senza grovigli.

Nel caso di questi cani, un altro è importante integrazione alimentare.

A causa della rapida crescita e del raggiungimento di una grande massa in un breve periodo di tempo, dovrebbe essere monitorato nell'adolescenza, anche a partire dai 4 mesi di età livelli sierici di calcio e potassio.

Un esame del sangue di controllo con un profilo osseo ci consentirà di equalizzare il livello di questi elementi al rapporto appropriato, che impedirà la formazione del cosiddetto. enostosi giovanile, cioè osteite giovanile.
A causa dell'onere delle malattie articolari, si raccomanda inoltre di integrare la dieta con preparati arricchiti con:

  • condroitin solfato,
  • glicosamoglicani.

Golden e Labrador: malattie

Predisposizione alle malattie in golden e labrador

A causa della loro stretta relazione, entrambe queste razze canine sono predisposte alle stesse malattie.

Displasia in un Labrador

Osserviamo più spesso le razze Golden e Labrador Retriever displasia dell'anca e gomiti.

È un disturbo articolare causato da:

  • nutrizione (di solito troppo abbondante durante il periodo di crescita),
  • apporto eccessivo di calcio,
  • movimento eccessivo e sforzo fisico,
  • ritmo di crescita troppo veloce.

Il problema in sé è che l'acetabolo dell'articolazione dell'anca è troppo superficiale, causando l'allentamento dell'articolazione e, di conseguenza, una predisposizione a distorsioni patologiche e/o infiammazioni croniche.

Nel caso della displasia del gomito, osserviamo uno sviluppo scorretto delle superfici articolari del gomito, che consiste in:

  • processo ulnare aggiuntivo isolato,
  • osteocondrosi del blocco dell'omero (DOC),
  • processo butterato isolato,
  • mismatch delle superfici articolari.

I primi sintomi possono manifestarsi già con l'età 2-3 mesi, ma il più delle volte la malattia mostra segni durante il periodo di crescita vigorosa.

Più spesso osserviamo:

  • riluttanza a muoversi,
  • sdraiato sulle passeggiate,
  • movimento peggiore dopo il riposo,
  • coniglio che salta,
  • zoppia.

Il riconoscimento è possibile scattando una foto raggi X in un animale completamente rilassato, cioè in anestesia (nel caso delle anche).

Labrador e golden sono razze spesso affette da displasia

Nel caso delle radiografie del gomito, in animali tranquilli, è possibile acquisire una serie di immagini radiografiche senza calmare farmacologicamente l'animale.

Il trattamento deve includere un trattamento conservativo e chirurgico.

Il trattamento conservativo consiste nel limitare l'esercizio eccessivo, la riduzione del peso e il rallentamento del suo tasso di crescita (regolazione della dieta e alimentazione di cibo appropriato), farmaci antinfiammatori non steroidei e protesisti condro.

L'iniezione intra-articolare è un metodo alternativo di trattamento chirurgico e conservativo PRP (plasma ricco di piastrine) o iniezione IRAP.

Il trattamento chirurgico consiste in:

  • protesi dell'anca,
  • la chiusura della sinfisi pubica,
  • pectinectomia con denervazione o tripla osteotomia pelvica.

In caso di displasia del gomito si asporta un frammento isolato dell'ulna, si esegue un'osteotomia prossimale dell'ulna con osteosintesi, o in caso di DOC, si asporta il frammento esfoliato della cartilagine.

Se vuoi saperne di più sulla displasia canina, ti invito a leggere l'articolo "Cos'è la displasia canina e quali sono le cause della displasia canina?? ".

Problemi dermatologici

I retriever tendono ad avere problemi dermatologici.

Un problema dermatologico comune nei Labrador e nei Golden è la dermatite purulenta-traumatica.

I cambiamenti sorgono a seguito dell'automutilazione causata da un'intensa leccatura o masticazione.

Una reazione così forte è dovuta a una forte prurito o dolore.

Potrebbe essere:

  • Reazione allergica,
  • la reazione del pusher,
  • sinusite perianale,
  • irritazione da corpo estraneo.

Il forte autolesionismo porta al danneggiamento della continuità della pelle e allo sviluppo di piodermite limitate, le cosiddette. punto di accesso.

Molto spesso, la malattia si sviluppa in periodi estivi con temperature elevate.

Riguarda principalmente:

  • la zona della groppa,
  • attraverso,
  • i lati del corpo.

Le lesioni sono appiccicose, pigre, a volte con un odore sgradevole con un rivestimento purulento.

Il trattamento è generalmente efficace e di breve durata.

Si basa su terapia antibiotica e usa farmaci antipruriginosi.

Dermatite giovanile da riporto

Un altro problema della pelle che diagnostico spesso nei cani di queste razze è dermatite giovanile.

È un granuloma, dermatite pustolosa del mento, delle labbra, dei padiglioni auricolari.

La causa della malattia è sconosciuta ma è considerata congenita.

La dermatite giovanile si verifica nei cuccioli intorno all'età di. 3-4 mesi.

Il primo sintomo è il gonfiore del viso, delle labbra e delle palpebre.

Le lesioni si ricoprono di pustole e papule, osserviamo linfonodi sottomandibolari ingrossati.

Meno frequentemente osservato:

  • febbre,
  • apatia,
  • perdita di appetito.

La diagnosi viene fatta sulla base dell'esclusione di altre malattie.

Il trattamento deve essere intenso e coinvolge farmaci steroidei a una dose immunosoppressiva in una copertura antibiotica.

Disinfettanti e astringenti possono essere usati localmente.

La malattia passa senza complicazioni importanti e non c'è tendenza alla ricaduta.

Dermatite atopica da laboratorio e dorata

Molto spesso, questi cani vengono attaccati da atopia.

Dermatite atopica è una delle cause più comuni prurito, come reazione di ipersensibilità agli allergeni inalati.

I sintomi compaiono tra 1 e 3 anni. Questo è quando compaiono prurito al viso, labbra e lesioni intorno agli occhi e alle parti periferiche degli arti.

L'eritematoso si riscontra nella metà dei casi infiammazione dei condotti uditivi.

Il trattamento consiste nell'uso permanente di farmaci steroidei antinfiammatori e nell'uso di bagni terapeutici.

È impossibile rimuovere gli allergeni dall'ambiente, quindi dovresti avvicinarti alla terapia con diligenza.

Se vuoi saperne di più sulla dermatite atopica, leggi l'articolo "Allergia del cane e dermatite atopica: come riconoscerle e curarle? "

Cataratta

È una malattia degli occhi cataratta, manifestato dall'opacizzazione del cristallino.

Esistono diversi stadi di opacizzazione del cristallino, ma la malattia è progressiva, portando alla completa riduzione della traslucenza.

Il trattamento della cataratta consiste nella facoemulsificazione, ovvero rimozione del cristallino e inserimento dell'impianto.

Quando la cataratta è causata dall'infiammazione dell'iride, vengono utilizzati glucocorticosteroidi e atropina.

Epilessia

Un'altra malattia popolare tra i retriever è l'epilessia.

L'epilessia è una condizione clinica derivante da cambiamenti nel potenziale di membrana dei neuroni nel sistema nervoso centrale, che si presenta come un disturbo neurologico convulsivo.

Può essere epilessia idiopatica, cioè epilessia di origine sconosciuta, o secondaria a malattie metaboliche, alterazioni della proliferazione cerebrale o avvelenamento.

L'epilessia idiopatica di solito compare tra 1 e 5 anni.

Ci sono convulsioni clonico-toniche, meno spesso crisi parziali.

Durante l'attacco, l'animale perde conoscenza, passa passivamente feci/urina e sbava.

Non ci sono altri sintomi clinici tra le crisi epilettiche.

Il trattamento ha lo scopo di ridurre l'insorgenza di crisi epilettiche e per questo scopo viene utilizzato per tutta la vita fenobarbitale (per il trattamento a lungo termine) e diazepam per fermare le crisi epilettiche.

Iperparatiroidismo

Iperparatiroidismo primario che diagnostichiamo in d'oro e Labrador è una produzione eccessiva, spontanea ormone paratiroideo di ghiandole paratiroidi.

È associato ad adenoma, adenocarcinoma o iperplasia delle ghiandole.

Ciò porta ad un maggiore assorbimento e rilascio dall'osso del calcio nel siero, come risultato ipercalcemia.

I sintomi non sono specifici.

Osserviamo:

  • urolitiasi nei reni o nella vescica,
  • calcificazione dei tubuli renali,
  • poliuria,
  • vomito,
  • stipsi,
  • mancanza di appetito,
  • insufficienza cardiaca,
  • perdere peso.

I sintomi sono legati a troppo calcio nel sangue.

Il trattamento ha lo scopo di ridurre immediatamente il livello di questo elemento nel sangue introducendolo fluidoterapia con furosemide, e poi rimozione chirurgica delle ghiandole paratiroidi alterate.

Ipotiroidismo

I retriever sono predisposti all'ipotiroidismo

Un'altra entità comunemente diagnosticata è l'ipotiroidismo.

Si verifica principalmente negli adulti di età dall'età di 7 anni.

È causata da carenza di iodio, tiroidite linfocitica, meno spesso da atrofia idiopatica e neoplasie.

Come risultato di una carenza di ormoni tiroidei, si osserva quanto segue:

  • tristezza dell'animale,
  • bradicardia,
  • obesità nonostante il normale appetito,
  • disturbi nel pelo,
  • disturbi del ciclo sessuale,
  • a volte sintomi nervosi.

La diagnosi viene fatta esaminando il livello degli ormoni tiroidei nel siero del sangue.

In caso di loro carenza, viene utilizzata la supplementazione ormonale sotto forma di compresse.

Viene somministrato a vita levotiroxina iniziando con le dosi più basse, ad es 10 microgrammi per kg di peso corporeo 2 volte al giorno.

L'effetto del trattamento è visibile dopo pochi giorni.

È importante che dopo ca. Esegui un esame del sangue dopo 4 settimane per assicurarti che la dose che prendi sia corretta.

Se vuoi saperne di più sull'ipotiroidismo, leggi l'articolo "Come riconoscere l'ipotiroidismo di un cane poco attivo"? "

Malattie specifiche dei Labrador

Di cosa soffrono i Labrador??

Labrador miopatia

Labrador miopatia condizionata da un gene autosomico recessivo.

Si verifica nei Labrador neri e gialli.

La miopatia provoca la perdita delle fibre di tipo II, che si traduce in un indebolimento della forza muscolare.

La malattia inizia all'età da 6 settimane a 7 mesi, il più delle volte in 3-4 mesi.

I sintomi della malattia in un Labrador Retriever includono:

  • un breve passo,
  • andatura del coniglio,
  • a volte una bonaria torsione della testa e una curva della colonna vertebrale simile a una carpa.

Anche le articolazioni sono disturbate e i riflessi spinali sono indeboliti.

La diagnosi viene fatta sulla base dell'esame clinico, dell'anamnesi e della descrizione della razza.

La cheratina chinasi è solitamente normale.

Non è stato sviluppato un trattamento specifico.

I sintomi si stabilizzano a 7-8 mesi di età e non continuano a progredire.

Displasia della valvola atrioventricolare

Si verifica nei Labrador displasia della valvola atrioventricolare.

Molto probabilmente, ha un background genetico.

I lembi valvolari sono accorciati, arrotolati e le corde sono troppo corte o troppo lunghe, il che porta all'insufficienza valvolare e, di conseguenza, alla dilatazione degli atri.

Puoi sentire i soffi sistolici sopra le valvole e i sintomi includono:

  • tosse,
  • dispnea,
  • respirazione rapida,
  • ascite,
  • edema polmonare,
  • svenimento.

Il trattamento consiste nel supportare la funzione del cuore attraverso l'uso di diuretici, ACE-inibitori, farmaci antitosse e controllo del peso.

Cambiamenti negli occhi di un Labrador

I cambiamenti negli occhi di solito coinvolgono la cornea.

A labrador si osserva la sua distrofia, manifestata da opacità bilaterali della cornea associate a deposizione lipidica.

La sua causa è una mutazione genetica, è congenita e corre nelle famiglie.

La cornea diventa torbida e gonfia, con inclusioni bianche visibili.

Sfortunatamente, non esiste un trattamento per questa condizione.

Predisposizione alle malattie dei Golden Retriever

Di cosa soffrono i golden??

Cucciolata al Golden Retriever

La miotonia è una malattia ereditaria, ma nei Golden Retriever la causa è sconosciuta.

La malattia progredisce con contrazioni muscolari toniche causate dalla depolarizzazione delle membrane delle cellule muscolari e il rilassamento muscolare è significativamente ritardato.

C'è rigidità muscolare progressiva dopo l'esercizio, ipertrofia muscolare, specialmente nelle parti periferiche degli arti e del collo.

Durante la palpazione, si formano fossette come con l'edema pastoso.

Il trattamento è usato procainamide.

Gli animali malati funzionano abbastanza normalmente e di solito non vengono soppressi.

Stenosi della valvola aortica

C'è uno svantaggio ereditario stenosi della valvola aortica.

La stenosi può essere sotto la valvola, sopra la valvola o allo stesso livello della valvola.

Come risultato della stenosi, c'è un deflusso ostruito di sangue dal ventricolo sinistro, che porta a ipertrofia del muscolo cardiaco.

Il decorso della malattia è vario.

Nel caso di un leggero restringimento, la condizione può essere asintomatica, mentre con lesioni più avanzate si verifica quanto segue:

  • debolezza muscolare,
  • intolleranza all'esercizio,
  • svenimento,
  • morti improvvise.

Il trattamento è finalizzato a migliorare il riempimento dei ventricoli in fase diastolica, eliminando le aritmie e riducendo l'ischemia cardiaca.

Vale la pena scegliere un documentalista??

Vale la pena scegliere un Labrador Retriever??

Razze derivate dalla famiglia cane da riporto sono cani molto orientato alla famiglia. Sono cani compassionevoli, incapaci di vivere senza il loro tutore.

È probabilmente una delle poche razze che ricambia per sempre con la loro lealtà e aiuto.

Labrador e Golden retriever questo cani perfetti per i bambini sia sano che affetto. Permettono loro di crescere i figli, insegnando loro responsabilità e diligenza.

Posso confermare che sia Labrador che Golden Retriever sono le razze più sicure possibili di cani allevati in Gran Bretagna che sono venuti da noi.

Hai d'oro, o Labrador? O forse ti stai chiedendo di un simile cane? Pubblica un commento sotto l'articolo, sarò felice di leggere le tue esperienze e rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere.

Fonti utilizzate >>

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento