Principale » notizia » Quali sono le ultime tendenze nell'alimentazione del gatto?

Quali sono le ultime tendenze nell'alimentazione del gatto?

Quali sono le ultime tendenze nell'alimentazione del gatto?


Dieta e salute vanno di pari passo. Non è mai troppo tardi per cambiare la dieta del tuo gatto con una più sana. Prima di farlo, però, assicurati che contenga i nutrienti necessari.

Cibo sano: acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6

Gli acidi grassi essenziali Omega-6 si trovano principalmente negli ingredienti vegetali e gli acidi grassi Omega-3 principalmente nei pesci marini e nelle loro conserve. Sono parti importanti della dieta del tuo gatto e supportano molte delle funzioni del suo corpo, tra cui pelle sana, pelo, sistema immunitario e riproduttivo. I mangimi completi devono fornire il livello appropriato di acidi grassi Omega-6 e i produttori responsabili li arricchiscono ulteriormente con Omega-3.

Cosa è potenzialmente dannoso: una dieta rigorosa

Le diete a base di cibi crudi potrebbero non fornire al tuo gatto tutti gli ingredienti necessari. Tale dieta porta alla selettività nel mangiare, che col tempo influenzerà la carenza di alcuni e l'eccesso di altri ingredienti. Nel tempo, questo si tradurrà in anomalie nel funzionamento degli organi interni, come la ghiandola tiroidea, il fegato e persino il sistema scheletrico o nervoso. Esempi ben noti sono i disturbi neurologici nei gatti nutriti con fegato crudo o i problemi con l'eccesso di fosforo nella dieta dei gatti nutriti con carne sfilettata. Inoltre, possono anche esporre il tuo animale domestico a numerose malattie causate da agenti patogeni contenuti nei prodotti crudi.

Tendenze alla moda: frutta e verdura nella dieta del gatto

Sempre più sul mercato alimentare dichiarano la presenza di verdura e frutta, alcuni proprietari danno anche queste materie prime ai gatti. Il fatto che i gatti li mangino, purtroppo, non significa che li servano. Il tratto digestivo di un gatto è 3 volte più debole del corpo di un cane nell'ottenere energia dall'amido e gli zuccheri semplici di frutta e verdura sono per lo più fermentati. Questo è il motivo per cui una piccola aggiunta di questi ingredienti salutari per l'uomo può supportare alcune funzioni intestinali (come polpa di barbabietola, fibra di cicoria e crusca di alcuni cereali), specialmente nei gatti che tendono a intasarsi con le palle di pelo. Tuttavia, non esistono studi che dimostrino che i gatti traggano energia da frutta e verdura, risparmiando l'apporto di proteine ​​nella dieta e consentendo di limitare l'apporto di grassi per mantenere una figura sana. Pertanto, una quota moderata di vari cereali integrali (ben incollati nel processo di preparazione del mangime), che sono stati naturalmente presenti nella dieta del gatto attraverso l'intestino delle loro vittime, è attualmente la soluzione più ottimale studiata - indipendentemente dalle tendenze moda nel comporre un dieta del gatto.

Comprendere le numerose esigenze nutrizionali del tuo gatto ti aiuterà a prendere decisioni informate nella scelta del cibo giusto. Speriamo che questa breve introduzione al mondo delle diete per gatti ti incoraggi a continuare a leggere.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento