Principale » cane » Cane da caccia polacco: natura e malattie [raccomandazioni del veterinario

Cane da caccia polacco: natura e malattie [raccomandazioni del veterinario

Polacco ricercato segugio

Polacco ricercato segugio - cioè, il segugio del colonnello Pawłusiewicz è una delle poche razze tipicamente polacche. Le prime menzioni di cani corrispondenti alla descrizione dell'attuale segugio polacco risalgono al XVII secolo. Prima della seconda guerra mondiale, erano chiamati (insieme agli attuali segugi) - segugi polacchi. Dopo la guerra, due cinologi iniziarono ad allevare cani di questo tipo:

  • Il colonnello Piotr Kartawik - ha allevato cani con una corporatura molto più pesante e il colore del pelo della sella - che sono stati registrati con il nome di segugio polacco,
  • Colonnello Józef Pawłusiewicz - allevò cani neri focati, che molto tempo dopo furono registrati con il nome di segugio polacco.

Fu il colonnello Józef Pawłusiewicz che contribuì maggiormente allo sviluppo di questi cani di razza nella forma in cui è ora noto. Per molti anni, questi cani non sono stati riconosciuti da nessuna associazione, perché non corrispondevano allo standard del segugio polacco approvato.

Polacco ricercato segugio viene utilizzato nella caccia come cane per la caccia a cinghiali e volpi. Funziona bene come localizzatore e a casa come cane da guardia. Negli ultimi anni, questa razza è diventata sempre più popolare, sia come cani da caccia che come cani di famiglia.

La FCI ha riconosciuto la razza di recente, perché nel 2006. Il segugio polacco appartiene al 6° gruppo secondo la FCI.

  • Descrizione del segugio polacco della razza
  • Carattere polacco della caccia
  • Cura del segugio polacco
  • Nutrire i segugi polacchi
  • segugio della malattia polacca
    • Infiammazione delle orecchie
    • lesioni
  • Vale la pena scegliere un segugio polacco??

Descrizione del segugio polacco della razza

Descrizione del segugio polacco della razza | Fonte: Wikipedia

L'altezza di questi cani al garrese varia da 55 cm a 59 cm, cagne 50-55 cm.

Segugio polacco della Bilancia

Il peso medio in questa razza di cani polacchi è 25 kg.

Polacco ricercato segugio è un cane di media statura con una corporatura relativamente leggera. La sagoma del cacciatore segue la forma di un quadrato.

CapoCon un cranio leggermente convesso, la lunghezza del muso è proporzionata all'insieme.
Tumore occipitale e stopContrassegnato male.
NasoNaso nero con narici aperte, perfetto per il lavoro olfattivo.
LabbraLeggermente pendule, carnose.
OcclusioneForbice.
OcchiDi medie dimensioni, leggermente obliquo, con una bella espressione gentile, in tonalità scure del marrone.
OrecchiePendenti, arrotondate all'estremità di un triangolo, attaccate basse, ricoperte da un pelo corto e setoso.
ColloMolto muscolosa, abbastanza spessa, la pelle del collo è leggermente pendula, senza giogaia.
GarreseBen segnato.
Torso e pettoTorso muscoloso, con petto ampio e ventre leggermente retratto.
Arti anterioriScapole dritte e parallele, oblique, piedi stretti con dita leggermente arcuate e unghie nere, cuscinetti con pelle spessa.
quarti posterioriCosce divaricate, ben muscolose, con caviglie basse.
CodaBen muscoloso, di media lunghezza, raggiunge il garretto in lunghezza, ricurvo a sciabola.
Descrizione del segugio polacco della razza

Il pelo corto è costituito da un sottopelo denso e da un pelo superiore duro, liscio e lucente.

I capelli sono più corti e più fini sulla testa e sulle orecchie.

segugio polacco

  • Polacco ricercato segugio nero - con un tan marrone-rosso chiaramente delimitato.
  • Poster ricercato polacco cioccolato e tan.
  • Polacco ricercato segugio minerale in varie sfumature.

Incendio doloso presente su:

  • testa sopra gli occhi,
  • il muso,
  • giogaia,
  • seni,
  • l'interno delle tue cosce,
  • sulle dita,
  • intorno all'ano e sul lato inferiore della coda, raggiungendo fino a 1/2 o 1/3 della lunghezza.

Cosa sembra beagle polacco puoi vedere anche nel video qui sotto

ARAMIS Verum Sanguis - Poster ricercato polacco
Guarda questo video su YouTube

Carattere polacco della caccia

Cercasi disposizione polacca | Fonte: Wikipedia

Il segugio polacco è un cane, che è un ottimo cane da caccia, ha un istinto di caccia molto forte. Questo cane da caccia è testardo, ostinato e incredibilmente coraggioso. Queste caratteristiche sono molto utili nel lavoro di un cane da caccia, ma nella vita di tutti i giorni possono essere un po' gravose.

Un cane di questa razza può essere un buon membro della famiglia, non è il tipico animale domestico e pantofolaio che può allevare i bambini.

Polacco ricercato segugio deve lavorare e non importa se si tratta di sport per cani o di lavoro come cacciatore.

Un cacciatore fortunato è un cacciatore stanco. Quando si decide su un cane di questa razza, vale la pena tenerlo a mente.

segugi polacchi hanno un eccellente senso dell'olfatto, sono ottimi come cani da inseguimento, amano tutti i tipi di lavoro olfattivo.

I segugi polacchi annoiati possono essere distruttivi e scappare dalla proprietà.

Richiedono molta pazienza, addestramento del cane e molto esercizio. I cani di questa razza possono essere difficili da allevare. Sono cuccioli eterni, pazzi, pieni di energia, ovunque pieni di loro, il che può essere un po' stancante per alcuni.

Educati, non danno problemi, sono incredibilmente devoti alla loro famiglia.

Questi cani funzionano bene come guardiani della casa e non abbaiano troppo allo stesso tempo.

Vanno d'accordo con altri cani e gatti se i cuccioli sono stati socializzati con loro presto.

Un rappresentante di questa razza di cani può inizialmente diffidare degli estranei, ma non mostra aggressività.

Cura del segugio polacco

Il loro pelo corto e lucido non richiede cure particolari.

Facciamo il bagno, se necessario, in shampoo per cani a pelo corto.

Durante il periodo della muta, che non è abbondante, il cane deve essere pettinato con un guanto di gomma almeno una volta alla settimana.

La pulizia delle orecchie dovrebbe essere controllata poiché l'infiammazione dell'orecchio può verificarsi frequentemente, specialmente quando il cane nuota molto.

Pulisci profilatticamente il padiglione auricolare esterno dallo sporco una volta alla settimana.

Tagliare gli artigli non è necessario a meno che il cane non abbia difficoltà a indossarli.

Anche la condizione della dentatura dovrebbe essere monitorata, sebbene di regola questa razza non sia predisposta a un eccessivo accumulo di tartaro.

Nutrire i segugi polacchi

I cani di questa razza non hanno requisiti speciali quando si tratta di nutrirsi.

I pasti preparati e preparati in casa funzionano bene con loro.

Sono cani attivi, da lavoro, quindi è bene investire in una dieta con una buona composizione, soprattutto nel periodo della crescita, così come nei cani da lavoro.

Sebbene rari, possono manifestare carenze nutrizionali e dovrebbero ricevere integratori per cani.

Le dosi del cibo devono essere adattate al livello di attività.

Il segugio polacco è invece poco incline ad aumentare di peso, anche se può essere un ghiottone.

Durante il periodo della muta, vale la pena aggiungere degli integratori al cibo per migliorare la qualità del pelo.

segugio della malattia polacca

Il segugio polacco è una razza di cani molto sana, non esiste una predisposizione tipica della razza alle malattie.

I problemi di salute più comuni includono:

Infiammazione delle orecchie

È condizionata dal fatto che segugi hanno orecchie pendenti, piuttosto lunghe, che disturbano la ventilazione dell'orecchio.

L'aumento dell'umidità all'interno dell'orecchio crea un ambiente favorevole alla moltiplicazione dei microrganismi.

Molto spesso si tratta di infiammazioni fungine - eccessiva moltiplicazione dei lieviti malesi, a volte può verificarsi un'infiammazione secondaria del background batterico.

L'infiammazione può essere unilaterale o bilaterale.

I sintomi iniziali sono:

  • arrossamento,
  • prurito e dolore all'orecchio,
  • aumentando il calore nella zona dell'orecchio,
  • scuotere la testa,
  • a volte la testa è inclinata da un lato.

Successivamente c'è uno scarico che può variare di colore a seconda del tipo di infiammazione.

Se noti tali sintomi nel tuo cane, dovresti visitare immediatamente un veterinario che controllerà il condotto uditivo alla ricerca di corpi estranei e valuterà le condizioni del timpano.

Va ricordato che questa è una condizione molto dolorosa e, se non trattata, può portare a sordità, otite media e dell'orecchio interno e persino sintomi neurologici.

lesioni

I segugi polacchi, a causa del loro stile di vita attivo, sono più suscettibili alle lesioni, in particolare ai cuscinetti delle zampe e degli artigli.

Dovresti prestare attenzione, specialmente dopo intense passeggiate o curiosando nella foresta.

Le ferite minori possono essere trattate con i disinfettanti generalmente disponibili, in caso di tagli o lesioni più gravi è necessario rivolgersi ad un veterinario.

Vale la pena scegliere un segugio polacco??

Polacco ricercato segugio questo non è un cane per tutti. La sua educazione richiede molta attenzione, tempo ed energia da parte del caregiver. Non è adatto a persone che lavorano molto e vogliono avere un cane mascotte.

Sono cani ideali per persone molto attive che amano riposare all'aria aperta. Possono essere compagni di jogging o ciclismo, sono fantastici in tutti gli sport canini come l'agilità.

Dove attaccare? mandato d'arresto polacco? Nonostante i loro capelli corti, i cani Scenthound polacchi sono resistenti alle intemperie e possono vivere all'aperto.

L'addestramento / addestramento del cacciatore polacco è impegnativo, vale la pena consultare uno specialista in questa materia. Sono cani per detentori esperti, poco adatti a chi non ha ancora avuto un cane.

I costi per tenere un cane sono relativamente bassi.

I segugi polacchi sono caratterizzati da buona salute e non sono fastidiosi da curare.

Qual è l'aspettativa di vita dei segugi polacchi??

L'aspettativa di vita dei segugi polacchi è di circa 11-15 anni.

Quali sono le malattie della caccia polacche più comuni??

La malattia più frequentemente citata dei cacciatori polacchi è l'otite.

Fonti utilizzate >>

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento