Principale » cane » Perché il cane salta sulle persone e cosa fare al riguardo [raccomandazioni comportamentiste

Perché il cane salta sulle persone e cosa fare al riguardo [raccomandazioni comportamentiste

Perché il cane salta alle persone??

Sicuramente ognuno di noi ha incontrato o visto una situazione in cui un cane è saltato su una persona con le zampe anteriori. Sai cosa intende il cane con questo?? Come dovremmo reagire in una situazione del genere? Era un comportamento aggressivo o forse, al contrario, vincolante solo con emozioni positive verso le persone? Leggi l'articolo qui sotto per trovare le risposte a queste domande.

  • Perché i cani saltano alle persone??
    • È fantastico che tu sia! - buon saluto
    • Oh, sarà una passeggiata! - sovreccitazione
    • Ciao! sono qui! - il desiderio di attirare l'attenzione
    • Faresti meglio a stare fuori di qui - insicuro o timoroso
    • Ho paura, aiutami - paura di alcuni stimoli
  • Come affrontare il salto?
    • Un modo per essere accolti con gioia, sovreccitazione e attenzione
    • Dai al cane un'alternativa (gioco o altra attività)
    • Ignora i salti e presta attenzione al tuo cane quando è calmo
    • Basta accovacciarsi
  • Cosa evitare durante questi esercizi?
  • Insicurezza, paura o ansia
  • Cosa non fare quando un cane salta addosso alle persone?

Perché i cani saltano alle persone??

Cane che salta sulle persone

Ci possono essere diverse ragioni per questo comportamento, anche se si può certamente affermare che il cane che salta alle persone è abbastanza comune. Sicuramente hai visto o visto un cane saltare sul suo guardiano più di una volta. Quando si analizza il comportamento, è sempre necessario determinare esattamente cosa lo sta causando nelle persone e quali emozioni accompagnano l'animale. Se salti questo elemento e vai direttamente alla scelta di soluzioni già pronte, molto probabilmente le tue azioni non porteranno il risultato desiderato. Il comportamento che deve essere ripetuto da un animale deve essere di qualche beneficio per esso. In questo caso, è necessario considerare quali emozioni e benefici prova il cane saltando sulle persone e perché questo comportamento si ripete. Di seguito esamineremo i diversi casi uno per uno e valuteremo le ragioni di questo comportamento. Nei paragrafi seguenti imparerai come procedere in ciascun caso, sebbene queste non siano regole rigide: ogni caso è diverso e devi adattare la soluzione di conseguenza. All'inizio, però, ci occuperemo di scoprire le ragioni di questo comportamento.

È fantastico che tu sia! - buon saluto

Un saluto gioioso ed esuberante è di gran lunga il motivo più comune per cui un cane salta alle persone. Possono essere membri della famiglia che sono tornati dal lavoro, ospiti, ma anche persone appena conosciute o addirittura persone completamente sconosciute. È un modo per mostrare gioia e simpatia, il che significa che in questo caso il cane è accompagnato da emozioni positive. Perché saltano e non si siedono, per esempio?? La semplice spiegazione è semplicemente la differenza di altezza: vogliono essere il più vicino possibile a noi, magari leccarci la faccia. Nel caso in cui ci troviamo di fronte la soluzione più semplice a questo problema da parte del cane è saltarci addosso, appoggiandoci in due sul nostro corpo, che è molto più alto rispetto, ad esempio, all'altezza del ginocchio. Inoltre, il cane ti saluta allegramente con una nuova emozione è eccitato e semplicemente gli diffonde energia, e il sedile è statico, quindi preferisce saltarci addosso piuttosto che sedersi accanto a noi. Saltare sulle persone è un tentativo di dominare?? Assolutamente no. È pericoloso? Dipende. Tutto è legato alla razza: più grande è il cane, più pericoloso può essere saltare e la reazione delle persone, soprattutto non familiari. Questo può essere particolarmente pericoloso per gli anziani e i bambini. Devi disimparare questo cane?? In questo caso dipende anche dalla situazione. Da un punto di vista comportamentale, se a te, ai tuoi parenti e alle persone che incontri non dispiace, non devi. Personalmente, però, se il tuo cane saluta in modo molto energico, ti consiglio di lavorarci sopra. Non sappiamo mai se un cane salterà troppo forte su un estraneo e gli farà del male, o se un nuovo amico non ha paura dei cani. Non c'è bisogno di disimparare questo cane, ma ne vale sicuramente la pena.

Oh, sarà una passeggiata! - sovreccitazione

Mi capita molto spesso di incontrare situazioni in cui un cane sente la parola magica "cammina" o vede il conduttore che prende il guinzaglio, è così eccitato e felice che può saltare sulle persone. In questo caso, il cane è accompagnato da emozioni molto simili a quelle del punto precedente (buon saluto) - il cane è felice che arrivi presto uno dei momenti più attesi della giornata. Spesso i nostri cani non sono in grado di tenere sotto controllo le proprie emozioni, quindi corrono e talvolta anche saltano. Questo può accadere di nuovo in molte circostanze, come quando è ora di nutrirsi, anche se è molto comune prima della passeggiata. Come nel punto precedente, non è necessario correggere questo comportamento, ma lo consiglio vivamente.

Ciao! sono qui! - il desiderio di attirare l'attenzione

Il cane che salta sulle persone può anche essere un modo per uccidere la noia. A volte i nostri alunni non hanno la giusta dose di attività o tenerezza, e saltando riescono ad attirare l'attenzione umana. Accade spesso che tali cani abbiano bisogni naturali insoddisfatti, tra cui poche passeggiate o la loro scarsa qualità lascia molto a desiderare (cosiddette "pipì veloce e passeggiate a casa"). Un cane annoiato trova un modo per divertirsi, e saltare e colpire le persone è uno di questi. Inoltre, devi sapere che anche se reagisci negativamente alle molestie, il cane potrebbe già ottenere ciò che desiderava, ovvero l'attenzione. Il meccanismo d'azione è molto simile al nostro umano - come nel caso dei bambini - l'attenzione negativa può essere migliore della mancanza di attenzione. Attraverso questo comportamento, l'animale potrebbe volerti dire qualcosa, ad es., che ha troppo poca attività durante il giorno, quindi vale la pena considerare perché il salto si ripete e come contrastare questo comportamento.

Faresti meglio a stare fuori di qui - insicuro o timoroso

Saltare sulle persone non è sempre associato a piacevoli emozioni e gioia. A volte può essere spiacevole, come insicurezza o paura o persino ansia. La chiave è valutare le emozioni del tuo cane prima, durante e dopo il salto. Per farlo, osserva il linguaggio del corpo e le espressioni facciali del cane. Se il cane osserva attentamente le persone prima di saltare e i suoi muscoli sono tesi, è segno che è stressato e che qualcosa non va. Tale salto può essere un tentativo di bloccare il passaggio, impedendo agli ospiti di entrare nell'appartamento o nella proprietà. Ciò può accadere nonostante la mancanza di altri segnali, ad es. ringhio e altri comportamenti aggressivi. In questo caso, è imperativo agire. Ignorare questo comportamento e consentire al tuo animale di mostrarlo può avere conseguenze negative in futuro. Il cane può diventare sempre più nervoso per la presenza di persone e ad un certo punto inizia a passare a segnali più enfatici come un ringhio o addirittura un morso.

Ho paura, aiutami - paura di alcuni stimoli

Può succedere che il cane salti sul conduttore mentre cammina. In questo caso è fondamentale anche guardare il linguaggio del corpo del cane. Potrebbe essere un segno di eccitazione (come nel punto precedente), ma potrebbe essere correlato allo stress e a un senso di minaccia. Se vedi il tuo cane saltarti addosso con segni di stress, presta attenzione a cosa sta succedendo in questo momento. Vedi se ci sono cani che camminano, forse un'auto stava guidando, ad esempio un escavatore rumoroso. O forse qualche altro cane sta abbaiando terribilmente dietro il recinto? È molto importante trovare la ragione di questo comportamento. Tale salto durante una passeggiata può essere un segnale che il cane ha paura di qualcosa e semplicemente non vuole continuare a camminare in una determinata direzione. Anche in questo caso, non ignorare questo comportamento. Continua a leggere per scoprire cosa puoi fare in questo caso.

Come affrontare il salto??

Se sai già perché il cane salta addosso alle persone, puoi pensarci e scegliere la soluzione giusta. Ricorda però che non ci sono vie di mezzo. Una soluzione può funzionare per un cane e non per l'altro. Se, nonostante i tuoi migliori sforzi, il comportamento indesiderato persiste, assicurati di contattare un comportamentista animale qualificato o uno zoologo. Un tale specialista ti fornirà sicuramente consigli appropriati su come lavorare con un cane al fine di eliminare comportamenti indesiderati.

Un modo per essere accolti con gioia, sovreccitazione e attenzione

In questo paragrafo descriverò le possibili applicazioni ai primi tre possibili motivi per saltare addosso alle persone. Tieni presente, tuttavia, che non tutti potrebbero essere appropriati. Ogni cane è diverso, ogni situazione è diversa, quindi devi osservare il tuo animale domestico e scegliere la soluzione giusta.

Dai al cane un'alternativa (gioco o altra attività)

Un cane che ha salutato tutti saltando e gli è stato permesso di farlo, non capisce completamente la situazione quando a un certo punto i custodi si arrabbiano per questo. La chiave qui è una comunicazione chiara. Devi sapere che permettere a un piccolo cane di saltare gli farà continuare questo comportamento quando crescerà. In tal caso, è meglio semplicemente prevenirlo e non consentire tale comportamento fin dalla tenera età. Se il tuo cane adulto sta saltando, è troppo tardi per disimpararlo? Assolutamente no. Che cosa si può fare?

Una soluzione è proporre un comportamento alternativo, cioè qualcosa in cambio. L'idea è che il cane sia in grado di reindirizzare le sue emozioni a qualcos'altro. Un momento di gioco è un esempio di tale comportamento. È una buona idea stendersi per qualche istante o giocare insieme, idealmente se insegni al tuo cane a salutarti subito con il giocattolo in anticipo (o possiamo averlo con noi). Grazie a ciò, le emozioni del cane diminuiranno, il cane proverà soddisfazione dopo aver giocato e, inoltre, si rafforzerà il rapporto con il conduttore. Dopo che il gioco è finito, il cane dovrebbe provare soddisfazione, quindi dopo aver giocato, vale la pena avere dei sapori nelle vicinanze, che scambieremo con il giocattolo dopo aver terminato l'attività congiunta.

Nell'addestramento del cane viene spesso praticato un esercizio in cui il cane deve eseguire il comando "seduto" quando entrano gli ospiti. Tuttavia, questa è una questione un po' più difficile, l'intero processo di apprendimento è piuttosto lungo e il cane deve essere cooperativo. Tuttavia, ciò che è cruciale in questo compito, devi anche liberare il cane dal comando, ad es. dare un segnale che non deve più svolgere questo compito. Per questo vale la pena usare, ad esempio, la parola "fine ". Inizia con compiti semplici: chiedi al cane di stare fermo per un secondo o due Quindi aumenta il tempo e inizia a esercitarti in diverse distrazioni e luoghi diversi. Aumenta lentamente il livello di difficoltà - chiedi al capofamiglia di andare a casa e tornare dopo un po'. Il cane non dovrebbe essere così eccitato, quindi dovrebbe essere in grado di mantenere il comando. Per ogni buona prestazione, loda il cane e premialo con i sapori. Se il cane non riesce a stare fermo, ignoralo e torna indietro di qualche passo prima. Quando il cane è in grado di salutare con calma la famiglia, nella fase successiva si possono invitare nuove persone mentre gli esercizi con il cane resteranno al loro posto. Dai al tuo cane un comando per gli ospiti di andarsene e quando entrano. Tuttavia, un tale esercizio è spesso molto difficile da eseguire per i cani. Tutto dipende dalla personalità del cane e dalla volontà di seguire i comandi. Alcuni sono così eccitati che non riescono a distrarsi dalle loro attività di corsa e salto per stare seduti. Ecco perché consiglio questi esercizi ai cani che sono disposti a fare esercizio, cooperare con le persone e non sono così emotivi.

Puoi anche usare un altro comportamento, compito o comando per esercitarti. Potrebbe essere un comando di ricerca per un giocattolo, ad es. "Trova un orsacchiotto " - ovviamente, al cane dovrebbe essere insegnato presto questo comportamento. Per esperienza posso dire che nel caso di cani molto eccitanti e che reagiscono emotivamente agli ospiti, le attività dinamiche, come giocare, cercare giocattoli, sono più efficaci delle attività statiche, come sedersi.

Ignora i salti e presta attenzione al tuo cane quando è calmo

Perché il cane salta?? Per avere attenzione. E se non ricevesse questa attenzione?? Questo sarà per lui un segnale che il salto non sta portando i risultati sperati. Una soluzione per saltare eccessivamente è ignorare un cane che salta. Ignora il tuo animale domestico, girati di schiena o di lato. Non emettere alcun suono, inoltre puoi incrociare le braccia sul petto. Se il cane corre dall'altra parte, girati di nuovo. Aspetta che il cane si calmi. Se tale ignoranza non funziona, puoi anche lasciare l'appartamento. Se un cane ti salta addosso quando entri in casa, girati e vai fuori o in un'altra stanza. Torna quando il cane si calma. Quando tutte e quattro le zampe del tuo animale domestico sono sul pavimento, girati verso di lui e salutalo. Se salta di nuovo, ripeti l'ignora. Un altro modo è ignorare completamente il cane per alcuni minuti dopo il suo arrivo e solo dopo circa 3-5 minuti per salutarlo, quando è più calmo.

È importante sottolineare che non parlare con il tuo cane ignorandolo durante questi esercizi. Il punto è che anche se dici "Non devi", "Non saltare", "Finiscilo", contrariamente alle apparenze, stai anche facendo attenzione al cane! Il cane ti sente e sa che gli stai parlando. L'eccezione è quando dici un breve comando correttivo "no " durante il salto, che farà sapere al cane che ha fatto qualcosa di sbagliato.

Basta accovacciarsi

Come ho scritto prima, uno dei motivi per saltare sulle persone è il desiderio di essere più vicini al viso del caregiver (non alle sue gambe)!). A volte basta accovacciarsi e dare un saluto breve e silenzioso. Grazie a questo, il cane non ha motivo di saltare, perché siamo al suo livello. È anche utile pronunciare il comando "fine ", indicando che il tempo per salutare è finito, e quindi ci alziamo e andiamo per i nostri affari senza prestare attenzione al cane. Conosco almeno alcuni cani che sono stati aiutati in questo modo, soprattutto cani di piccola taglia.

Cosa evitare durante questi esercizi?

Durante l'esercizio, non rendere difficile al tuo cane svolgere un compito parlandogli in modo emotivo. Se sei molto eccitato e parli al cane con un tono sollevato e allegro, non contare sul fatto che il cane si sieda volentieri. Se stai lavorando sul cambiamento del comportamento, devi aiutare il cane - parlagli piano, piano o limita il parlare a favore di un tocco gentile. Il nostro comportamento colpisce molto i cani.

Un esempio potrebbe essere un mio amico che ha due cani e vive in una casa con giardino. Dopo essere tornato a casa e aver parcheggiato l'auto, si mette a gridare dal giardino ai due cani che sono in casa in quel momento: "sì, sono già! ", " Ciao amati cani ". Già questo comportamento mette a dura prova le sue accuse, che in questo momento iniziano ad abbaiare a casa (puoi sentirle nel cortile). Entrando in casa, chiama allegramente anche i suoi cani, accogliendoli vivacemente e facendoli saltare l'uno sull'altro. La mia amica, però, non lo chiamerebbe "comportamento indesiderato", perché a lei stessa piace questo rituale di saluto ?

Ho fornito questo esempio per mostrare quanto la nostra reazione possa influenzare il comportamento dei nostri animali. Pertanto, se per te il salto e un saluto spontaneo non sono desiderabili, non stimolare ulteriormente il tuo cane, ma parlagli con calma.

Evita di fare gli esercizi da solo. Esercitati anche con altre persone, altrimenti il ​​cane potrebbe imparare che non puoi davvero saltarti addosso, ma puoi saltare sugli altri. Impegnando altri membri della famiglia, amici e familiari a fare esercizio, insegni al tuo cane un comportamento appropriato, indipendentemente da chi viene.

Insicurezza, paura o ansia

Nel caso in cui i cani saltino addosso alle persone per paura, ansia o insicurezza, sconsiglio di agire da soli. È meglio chiedere l'aiuto di un comportamentista animale qualificato. Lo specialista ti aiuterà a trovare la giusta soluzione e ti consiglierà su come lavorare per aumentare l'autostima del tuo cane. È molto importante identificare le situazioni specifiche in cui il cane reagisce agli ospiti in questo modo. Il motivo potrebbe non essere la semplice presenza degli ospiti, ma il comportamento specifico delle persone in arrivo - gesti, modo di muoversi o parlare. Spesso istruire adeguatamente il conduttore su come devono comportarsi gli ospiti è sufficiente perché il cane riacquisti fiducia in se stesso e accetti la presenza di altre persone.

Quando si salta per una passeggiata, il modo più semplice è evitare situazioni di stress per il cane. Non cercare di "affrontarli" da solo perché questo può peggiorare la situazione. Innanzitutto, trova le ragioni di questo comportamento, dove e quando è particolarmente grave. È possibile che il cane abbia paura di un cane specifico passato da una recinzione, da una strada (perché, ad esempio, un camion della spazzatura rumoroso una volta è passato lì). Prova a variare i percorsi a piedi. Se il cane ti salta addosso per paura, impara a leggere i segnali che invia, reagisci e quando il segno che il cane ha paura, rispettalo e vai in una direzione diversa. Questo rafforzerà il tuo legame, perché il tuo animale domestico si sentirà più sicuro. Se non sai cosa provoca questa reazione e come lavorare con il tuo cane, consulta anche uno specialista che fornirà i consigli necessari.

Cosa non fare quando un cane salta addosso alle persone?

Probabilmente hai sentito parlare di altri metodi "veloci" per insegnare al tuo cane a non saltare addosso alle persone. Uno di questi è calpestare le zampe posteriori del cane (quelle su cui poggia il cane sul pavimento), stringere le zampe anteriori (che sono basate sull'umano) o correggere tirando il guinzaglio. NON usare questi metodi! Di seguito, ti darò alcuni motivi per cui questo comportamento è dannoso e quali conseguenze negative può avere.

Innanzitutto, può essere pericoloso per il tuo cane. Calpestare le zampe posteriori, stringere le zampe anteriori o tirare con forza il guinzaglio può danneggiare il corpo dell'animale. Inoltre, provoca emozioni negative perché associate al dolore, eppure non vogliamo infliggere sofferenza ai nostri alunni. Tali azioni possono anche portare ad associazioni negative apprese con le persone che hanno reagito in questo modo. Quel che è peggio, può anche portare a paura, ansia e comportamenti aggressivi. Se insegni al tuo cane a non tenere il guinzaglio, gli insegni a farlo solo quando è al guinzaglio. La maggior parte dei cani non è tenuta al guinzaglio 24 ore su 24, quindi le possibilità che questo comportamento si verifichi quando il cane non è al guinzaglio sono enormi. Inoltre, tutti questi metodi peggiorano il rapporto con il caregiver. Il cane prova dolore, paura, ha paura delle conseguenze negative. Potrebbe non mostrare effettivamente questo comportamento, ma è dovuto alla paura e alla paura delle emozioni negative, e non è questo il senso delle relazioni con i nostri cani. Tutti vogliamo che le nostre relazioni siano le migliori possibili, quindi non usare tali soluzioni.

Riepilogo

I cani possono saltare addosso alle persone per molte ragioni diverse. Il tuo compito è riconoscere le cause e le emozioni dietro di esse. Se ci sono emozioni positive associate ad esso e il comportamento non ti infastidisce, non devi fare nulla al riguardo, anche se vale sicuramente la pena cambiare. Altrimenti, se il tuo cane ha paura, insicurezza e insicurezza, agisci il prima possibile. Se stai lottando, chiedi l'aiuto di un comportamentista animale che ti aiuterà sicuramente a risolvere questo problema.

Fonti utilizzate >>

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento