Principale » notizia » Perché il mio gatto vomita dopo aver mangiato??

Perché il mio gatto vomita dopo aver mangiato??

Perché il mio gatto vomita dopo aver mangiato??


Se il tuo gatto vomita (e sappiamo dal tuo veterinario che è perfettamente sano e sverminato), dovresti vedere cosa potrebbe causare il problema. Ecco alcuni motivi per cui questo sta accadendo:

  • Il tuo gatto vuole sbarazzarsi dei peli accumulati in boli di pelo dal sistema digestivo
  • Il tuo gatto sta mangiando troppo avido perché ha paura della competizione alla ciotola o per la frustrazione di un ambiente poco diversificato
  • Il cibo nella ciotola non era alla giusta temperatura (era troppo freddo).

Mangiare troppo velocemente è un motivo molto comune per cui i gatti vomitano. Se il tuo gatto soffoca o vomita frequentemente dopo un pasto, è possibile che stia semplicemente mangiando troppo cibo troppo velocemente. Lo stomaco, che poi deve macinare il cibo in una massa omogenea come un tritacarne, ha un vero problema quando i pezzi sono troppo grandi e duri, oppure quando una porzione troppo grande non gli permette di muoversi.

La temperatura del cibo del nostro gatto dovrebbe essere tranquilla. Se stai condividendo cibo umido e vuoi dare la seconda metà della bustina dal frigorifero, mettila in una tazza di acqua calda per scaldarla prima. Una temperatura del cibo troppo alta o troppo bassa può influenzare il successivo rifiuto di un determinato alimento, a cui il nostro gatto anticiperà.

Cosa possiamo fare?

Il modo più semplice per far mangiare il tuo gatto più lentamente è dargli il cibo in pezzi più grandi, che saranno più facili da masticare per il gatto, soprattutto se cadono da una pallina gustativa ad angoli diversi o sono in una ciotola con una forma diversa, per esempio. labirinto. Puoi anche provare a dargli porzioni più piccole più spesso. Nei gatti avidi completamente disinteressati, a volte il cibo deve essere mescolato in anticipo. Tuttavia, peggiorerà significativamente la prevenzione della formazione del tartaro, quindi dovresti iniziare contemporaneamente un'igiene orale regolare del tuo gatto.

Speriamo che queste informazioni ti abbiano aiutato ad avvicinarti ai problemi di stomaco del tuo gatto.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento