Principale » notizia » Perché il mio gatto è cattivo??

Perché il mio gatto è cattivo??

Perché il mio gatto è cattivo??


La maggior parte dei gatti graffia qualcosa di tanto in tanto, ma a volte il fatto che interpretiamo il loro comportamento come scortese può essere dovuto a una mancanza di comprensione delle abitudini dei gatti. Esistono diversi modi per modificare le cattive abitudini, ma tutto inizia cercando di capire meglio il tuo preferito. Ricorda che le tecniche che funzionano per i cani potrebbero non essere efficaci nell'allevare i gatti.

mordere

I gatti possono mordere se hanno paura o rabbia. Ecco perché è così importante non irritare gli animali che provano solo frustrazione e un senso di minaccia da tale comportamento. Se il tuo animale domestico soffre di una malattia, il morso potrebbe essere dovuto al dolore che sta provando. Qualunque sia la ragione, i gatti di solito ci danno degli avvertimenti prima che attacchino con i denti. Se il tuo amico sibila, tende le orecchie o fa le fusa minacciosamente, è ora di fare marcia indietro!

Se il tuo gatto ha problemi a causa di una malattia o di un infortunio, è un buon momento per allenarsi. Se hai lottato o combattuto con un Preferito mentre ti divertivi, fermati! Questo comportamento può provocare aggressività nei tuoi confronti. Invece, permetti al gatto di sfogare le sue emozioni nell'inseguire il giocattolo. Se continua a morderti mentre gioca e ti accarezza, alzati e allontanati. Se invece vuoi giocare con il tuo preferito e lui cerca di prenderti con i denti, allontana lentamente la mano e dai un po' di spazio al gatto. Se l'aggressività continua, consulta il tuo veterinario.

lettiera scartata

Se il tuo gatto si prende cura dei suoi bisogni altrove che nella lettiera, ci sono diverse tecniche che puoi usare per modificare il suo comportamento. Alcuni animali si rifiutano di usare la toilette del gatto se non soddisfa i loro requisiti di pulizia. Cambia la lettiera ogni giorno e lava l'intera lettiera con sapone inodore una volta alla settimana. Non usare mai agenti caustici! Puoi anche acquistare una lettiera aggiuntiva. Una buona regola è mettere in casa una lettiera in più rispetto al numero di gatti che ci vivono. Assicurati anche che vengano posizionati in luoghi che daranno al tuo gatto un po' di privacy.

Tuttavia, se il tuo gatto si rifiuta ancora di collaborare con i suoi bisogni, punirlo non otterrà i risultati desiderati. Lo stress aggiunto può solo peggiorare la situazione. Pulisci la simpatia del gatto con agenti che uccidono l'odore con enzimi. Non utilizzare mai prodotti contenenti ammoniaca. Ha un odore simile all'urina del gatto e può incoraggiare il tuo gatto a continuare a coccolarsi in quest'area.

È possibile che i problemi della lettiera possano essere dovuti a un problema di salute. I gatti più anziani potrebbero non essere in grado di salire in un contenitore più alto. Prova a sostituire la classica lettiera con un contenitore più basso e meno profondo. Potrebbe essere necessario pulirlo più spesso, ma questo è un piccolo prezzo da pagare per utilizzare correttamente la toilette del gatto.

Se noti che il tuo gatto uccide più del solito, potrebbe essere un segno di un'infezione del tratto urinario. L'aumento della produzione di urina è più spesso associato a malattie renali, tiroidee o epatiche. Scartando la lettiera, il tuo gatto potrebbe provare a mostrarti che non si sente bene. Chiedi consiglio al tuo veterinario.

Aggressione

A volte i gatti si nascondono e attaccano qualsiasi cosa si muova nelle vicinanze, incluso te stesso! Sebbene questo sia un allenamento per il tuo animale domestico per catturare la preda, a volte questo comportamento può essere associato a un vigore eccessivo, usando denti e artigli. È meglio evitare questo comportamento dando ai gatti più esercizio. In questo modo, dirigi l'energia in eccesso verso gli oggetti giusti. Non usare mai l'aggressività per giocare con il tuo gatto e non punirlo mai fisicamente per un cattivo comportamento. Altrimenti, puoi solo renderli più forti. Invece, fornisci al tuo gatto alcuni giocattoli interattivi: appendere per catturare o saltare per inseguire.

L'aggressività del gatto può verificarsi in case con più di un peloso. È importante che ogni animale abbia spazio solo per se stesso. Concedi a ciascuno di loro tempo e attenzione, preferibilmente nel luogo di riposo preferito. Potrebbero essere necessarie anche lettiere e ciotole separate in stanze separate.

Nonostante l'applicazione delle linee guida di cui sopra, possono ancora verificarsi conflitti territoriali,
e a volte portano anche all'aggressività. Se ciò accade, potrebbe essere necessario tenere i gatti in stanze separate, a porte chiuse, e solo gradualmente si abituano l'uno all'altro. Dopo diverse settimane di completo isolamento, puoi aprire parzialmente la porta e far scoprire ai tuoi gatti nuove aree. Durante questo periodo, puoi cambiare più volte la stanza dei tuoi gatti in modo che si abituino ai loro odori. Puoi anche cambiare i loro letti e ciotole. Un giocattolo condiviso lasciato alla porta può incoraggiare entrambi i preferiti a giocare insieme. Tuttavia, questo processo può essere molto lento. Devi essere paziente e dare agli animali tutto il tempo necessario per dichiarare una tregua.

Graffiare i mobili

Grattarsi è un comportamento naturale che aiuta i gatti a prendersi cura dei loro artigli. Quindi non puoi incolpare il gatto per i mobili danneggiati, se non gli hai fornito il numero appropriato di tiragraffi. Se il tuo amico ha già un interesse per il divano o la sedia, coprilo con un involucro di plastica e molto probabilmente sarà tentato di graffiare. Se noti che il tuo gatto graffia i mobili, puoi spruzzarlo delicatamente con acqua e dire con fermezza „NO! ". Una volta che si è preso cura del tiragraffi, premialo con un regalo.

Segnare il territorio

Sia i gatti che le femmine marcano il territorio con l'urina, sebbene questo comportamento sia molto più comune nei maschi. Un modo per eliminare questo problema è sterilizzare o castrare. Molto spesso, tale comportamento è il risultato di una sensazione di territorio in pericolo, ad es. quando un nuovo gatto appare in casa. Parla con il tuo veterinario di eventuali problemi di salute che possono anche causare questo comportamento.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento