Principale » altri animali » Cani randagi: tutto quello che c'è da sapere

Cani randagi: tutto quello che c'è da sapere

Trovato un cane randagio cosa fare?

  1. Avvicinati con attenzione a un cane randagio: un cane smarrito può essere spaventato o sopraffatto dall'ambiente circostante. Un cane randagio temerà l'umano e potrebbe avere paura di quello che stai facendo. Avvicinati al cane con attenzione. Assicurati di non aver paura del cane e che il tuo linguaggio del corpo non lo tradisca. Parlagli dolcemente per farlo sentire al sicuro. Non vuoi che il tuo cane scappi, soprattutto se è un posto affollato. Se il cane è aggressivo, non avvicinarti ma cerca il supporto di professionisti. Chiama l'Eco Patrol della Polizia Municipale o l'Ispettore di un'organizzazione a favore degli animali.
  2. Controlla se il cane è davvero randagio: controlla se ha il collare e se ha il nome del proprietario sopra. A volte il collare del cane può trovarsi da qualche parte nelle vicinanze. Controlla velocemente la zona, forse la troverai. Vale anche la pena fare una passeggiata nel sito e assicurarsi che il proprietario non stia cercando il cane nelle vicinanze. Se senti una scheggiatura sul collo del tuo cane, vai dal veterinario più vicino per fartelo leggere. Se c'è un contatto con il proprietario sul collare, chiamalo immediatamente e fagli sapere che il cane è al sicuro e lo sta aspettando.
  3. Vedere il cane per lesioni: alcuni cani potrebbero essere feriti. In questo caso porta subito il tuo cane dal veterinario.
  4. Contattare le autorità locali: contattare immediatamente il comune (di solito tramite la polizia municipale) e concordare una data per il ritiro del cane. Se il cane non è pericoloso e non causa problemi, puoi portarlo temporaneamente a casa tua, ma poi avvisare quanto prima le autorità competenti. Potresti essere tentato di tenere il cane, ma è contro la legge. Un cane trovato non deve essere un cane randagio e può appartenere a qualcuno, la mancata denuncia del cane alle autorità locali può comportare l'accusa di furto del cane.
  5. Le autorità locali metteranno il tuo cane nel rifugio più vicino: anche questo è un passaggio necessario. Un cane randagio che hai trovato potrebbe non indossare un collare di identificazione, ma dovrebbe avere un microchip con i dettagli del proprietario. Il rifugio sarà in grado di trovare queste informazioni e rintracciare il proprietario del cane.

Perché dovresti seguire i passaggi precedenti se incontri un cane randagio??

Quando viene trovato un cane randagio, il compito più importante è verificare se il cane ha già una casa amorevole. I passaggi precedenti aumentano le possibilità del tuo cane di tornare a casa rapidamente.

Hycle è legalmente responsabile della cattura di cani randagi. Si consiglia ai proprietari il cui cane è scomparso di contattare in prima istanza l'autorità competente, il loro cane dovrebbe aspettarli presso il rifugio locale. Lì, i proprietari riceveranno informazioni se hanno trovato un cane del genere o informazioni su di esso. Informare del cane scomparso è obbligatorio, perché rende più facile stabilire se il cane ritrovato è quello scomparso. Solo dopo due settimane di quarantena in canile il cane potrà essere dato in adozione.

Inoltre, se il proprietario richiede il rientro del cane presente in canile, verrà informato degli obblighi legati all'avere un cane e consigliato sul da farsi affinché la situazione non si ripeta.

È possibile tenere un cane randagio??

Succede che il cane è davvero randagio e ha bisogno di una famiglia. Se vuoi adottarlo, devi seguire le istruzioni. Le procedure quando trovi un cane randagio e come adattarlo sono molto chiare. Servono a garantire la sicurezza del cane.

Anche se vuoi adottare un cane che trovi, dovrai contattare il rifugio che cercherà di trovare i proprietari. Di solito ci vogliono fino a 14 giorni.

Se il proprietario del cane non viene trovato entro 14 giorni, controllerà al rifugio se sei idoneo per l'adozione. Se è così, ti contatteranno. Dovrai seguire la loro normale procedura di adozione (supponendo che il cane non abbia un proprietario).

Assicurati di lasciare i tuoi dati alle autorità in modo da poter collaborare con loro e con il rifugio.

Prima di decidere di adottare un cane randagio, assicurati di essere pronto a fare qualche sacrificio. I cani richiedono cure regolari e le risorse finanziarie necessarie per fornire loro condizioni adeguate. Il cane ti ripagherà mille volte con amore e devozione, quindi sarà un buon investimento.

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento