Principale » cane » Adozione gatto: come adottare un gatto [passo dopo passo”,

Adozione gatto: come adottare un gatto [passo dopo passo”,

Come adottare un gatto, cosa comporta e come prepararsi all'adozione. A queste domande risponde Katarzyna Olszak-Hołownia, una veterinaria.

Adozione di gatti

"Una casa senza gatto è stupida " - qualche tempo fa un tale slogan circolava su Internet e vari forum su Internet.

Ci sono molti benefici associati alla presenza di gatti nelle immediate vicinanze degli umani: i proprietari di questi soffici quadrupedi ammettono che i gatti possono alleviare lo stress dopo una dura giornata, il tocco della pelliccia setosa migliora l'umore dei peggiori dolori e lo sguardo profondo negli occhi del gatto è ipnotizzante.

Apparentemente, anche un normale panino ha un sapore migliore quando ci sono della lanugine di gatto sopra ?

Gli scienziati hanno a lungo sostenuto che i proprietari di almeno un gatto hanno meno probabilità di soffrire di malattie cardiovascolari e vivono più a lungo rispetto alle persone che non hanno un animale domestico. In una parola: vale la pena vivere con un gatto.

Quando decidi per un compagno di stanza soffice, ricorda che questa è una decisione che sarà vincolante per i prossimi anni o diversi: un animale domestico non è un giocattolo che può essere gettato via quando annoiato o sostituito con uno nuovo quando si rompe.

Il detentore del record del gatto ha vissuto 32 anni, accudito dai suoi padroni.

Quando si discute dell'argomento di un nuovo membro della famiglia, ti invitiamo a non acquistare, adottare!

Nel seguente articolo troverai alcuni consigli su come prepararti per adozione del gatto.

  • Corredino per il gatto
  • Un appartamento a misura di gatto, o come mettere in sicurezza la tua casa
  • L'adozione del gatto passo dopo passo
  • Adozione di gatti e altri membri della famiglia
  • Il processo di sistemazione del gatto in

Corredino per il gatto

Corredino per gatto adottato

Prima di tutto, vale la pena considerare le spese di base del futuro caregiver. Questo è altrettanto importante nel caso di adozione di un gatto di razza e da un rifugio.

Il gatto può sembrare abbastanza semplice da usare: una ciotola di cibo, una ciotola d'acqua, una lettiera per gatti e un tiragraffi per gatti.

Cibo per gatti

Iniziamo dal cibo per gatti.

Ci sono i sostenitori del cibo secco (sono comodi da usare, rimangono freschi più a lungo) e del cibo umido (più gustoso, "idrata" il gatto e riduce il rischio di insufficienza renale).

Vale la pena ricordare che in entrambi i casi il cibo dovrebbe contenere molta carne nella sua composizione - i gatti lo sono carnivori spietati.

Più corta è la composizione del cibo, meglio è per l'animale: il cibo ideale non dovrebbe avere conservanti, esaltatori di sapidità o odore.

Il cibo secco deve essere conservato in una confezione sigillata in modo che non diventi stantio.

Il costo di una confezione da un chilo di cibo secco con una composizione abbastanza buona è di circa PLN 30.

Il cibo deve essere servito correttamente - dovresti comprare ciotole convenienti per il tuo gatto (almeno 3 - per cibo, acqua e scorta).

I migliori sono piatti, a forma di piatto - non irritano i baffi del gatto, che sono molto sensibili a qualsiasi stimolo.

Le ciotole in ceramica costano 5-10 zloty ciascuna.

Alcuni gatti si rifiutano di bere acqua da una ciotola normale e trovano l'acqua che scorre molto più attraente.

Per animali così esigenti, dovresti comprare un bevitore speciale sotto forma di fontana.

I più economici partono da PLN 90.

Lettiera per gatti

Un elemento molto importante del corredino per gatti è la lettiera per gatti e la lettiera appropriata.

Le lettiere sono disponibili in varie forme, modelli e colori - dalle più semplici lettiere a forma di ciotola alle lettiere coperte dotate di filtro a carbone dell'aria proveniente dalla lettiera.

Vale la pena notare che gatto adottato potrebbe non accettare il modello selezionato della lettiera - potrebbe sembrare troppo piccola, troppo grande o collocata in un luogo troppo poco appartato e rumoroso.

È una buona idea mettere un tappetino davanti alla lettiera, che catturerà i resti della lettiera sulle sue zampe soffici.

Quando si tratta di lettiera per gatti, il suo prezzo varia da pochi zloty fino anche a 70 zloty per sacco - quella più economica è la bentonite (può attaccarsi alle zampe, crea meno fango igienico a contatto con l'umidità), un silicone leggermente più costoso uno (sconsigliato ai gatti giovani possono provare a mangiarlo), ma ci sono anche mais e fibra di canapa.

Alcune aziende hanno versioni profumate della lettiera per gatti, ma non a tutti i gatti piace questa: è bene iniziare con la variante inodore.

Vale la pena prestare attenzione al modo in cui viene smaltita la lettiera: alcuni possono essere gettati nella toilette o nel compost, il che è un ulteriore vantaggio. Quando si parla della lettiera, non si possono ignorare i deodoranti per lettiera, ma come nel caso della lettiera profumata, non a tutti i gatti piacerà l'odore intenso.

tiragraffi

Un tiragraffi può essere incluso nell'attrezzatura aggiuntiva, ma vale la pena abituare il tuo animale domestico all'uso previsto fin dall'inizio della vita con il gatto.

Den

Vale la pena coccolarsi gatto adottato tana confortevole - c'è anche una vasta selezione qui, che va da cabine, case, finendo con amache appese a un radiatore.

Vale la pena ricordare di scegliere il letto in base alle dimensioni del gatto: non dovrebbe essere acquistato troppo grande, il gatto non si sentirà a suo agio allora.

Il letto perfetto è morbido e allo stesso tempo realizzato in materiale facile da pulire.

Il costo di una tana per gatti - da PLN 20 a PLN 100.

Un appartamento a misura di gatto, o come mettere in sicurezza la tua casa

Come preparare una casa per ricevere un gatto da un rifugio?

Quando il corredino è pronto, vale la pena dare un'occhiata in giro per l'appartamento e fissarlo in modo che sia sicuro per il gatto adottato.

Rete per finestre per gatti

Assolutamente sono necessarie reti per finestre a ribalta.

I gatti sono creature molto curiose, spesso amano infilare il naso o la zampa attraverso una finestra aperta. Peggio ancora, quando decidono di saltare fuori attraverso di loro.

La finestra inclinata diventa quindi una trappola mortale per l'animale - il più delle volte il gatto viene incastrato, metà del corpo fuori, l'altro nell'appartamento, schiacciato dal telaio della finestra.

Questa posizione fa sì che gli organi interni siano molto compressi, l'afflusso di sangue alla metà inferiore del corpo del gatto è difficile e ogni movimento provoca sempre più trappole.

Un gatto è condannato a morte in agonia, a meno che qualcuno non lo aiuti in fretta.

È meglio prevenire una situazione del genere e proteggere le finestre prima dell'arrivo di un nuovo membro della famiglia.

Il costo netto è di circa 30 PLN per pezzo.

Quando si considera la sicurezza di un appartamento, non si può ignorare il balcone. La soluzione migliore è appendere una rete che impedisca al tuo animale di cadere.

Ai gatti piace avere accesso al balcone - rilassarsi all'aria aperta, guardare cosa succede fuori, annusare tutti gli odori che arrivano sul balcone - per un animale domestico è un ottimo intrattenimento.

Tuttavia, basta un attimo di disattenzione e il gatto potrebbe cadere dal balcone. Questa è una situazione molto pericolosa, indipendentemente dall'altezza.

Il gatto può subire lesioni gravi, fratture estese o spaventarsi e scappare di casa in preda al panico.

La rete può essere installata da solo o puoi assumere professionisti per questo scopo. Il costo di tale servizio ha un prezzo individuale, a seconda dell'area del balcone.

Piante velenose

prima di venire un gatto da adozione domiciliare, vale la pena rimuovere dal suo raggio le piante che potrebbero danneggiarlo.

In questo articolo troverai un elenco di piante velenose per i gatti: // cowsiers, detriti.it / piante-veleno-per-un-gatto /.

L'adozione del gatto passo dopo passo

Come adottare un gatto?

Preparato in casa, corredino comprato - manca solo il gatto.

Da dove e come puoi adotta un gatto?

Adozione di gatti sono responsabili di fondazioni e rifugi per animali senzatetto. C'è anche un gruppo piuttosto numeroso di persone che cercano da sole una casa per creature senzatetto, quindi è anche in gioco adozione di un gatto dalla strada.

È anche una buona idea chiamare i veterinari che lavorano nelle vicinanze. Spesso le cliniche veterinarie collaborano con le fondazioni, curano gli animali affidati alle loro cure e hanno i recapiti delle persone che aiutano i gatti senzatetto a trovare una casa.

Molte fondazioni e rifugi hanno siti web su cui sono presentati gatti in adozione.

Vale anche la pena chiamare e chiedere della possibilità di una visita.

Quando uno dei gatti ruba il cuore e viene fatta una scelta, contatta il volontario che si prende cura di lui: questa persona sa meglio qual è il carattere del gatto, se è amichevole o piuttosto timido.

Ogni gatto è diverso, il carattere dell'animale è molto importante.

Prima di rilasciare un gatto in una nuova casa, devono essere soddisfatte determinate condizioni: potrebbe essere necessaria una fondazione o un rifugio visita pre-adozione.

Un volontario che lavora in una fondazione o in un rifugio controllerà se la casa è pronta per ricevere l'animale.

Può chiedere informazioni sui piani per le vacanze (non hai intenzione di abbandonare il tuo gatto prima di andare in vacanza) o sul modo in cui lavori - per valutare per quanto tempo il gatto sarà solo.

La persona in visita risponderà alle domande sul futuro animale domestico, ma potrebbe anche verificare le tue conoscenze su argomenti relativi ai gatti.

Visita pre-adozione il suo scopo è verificare se il gatto andrà in buone mani responsabili.

Gli animali che stanno in cura di fondazioni o rifugi di solito ne hanno passate tante nella loro vita, i custodi vogliono risparmiargli il disturbo.

Quando si adotta un gatto, viene firmato un accordo in base al quale il tutore si impegna a prendersi cura della salute e delle buone condizioni di vita del gatto. Spesso la condizione per firmare un contratto di adozione è il consenso alla castrazione.

Alcuni rifugi o fondazioni indicano che dopo l'adozione verificheranno nuovamente le condizioni di vita e il benessere del gattino, durante la cosiddetta visita post-adozione.

Le visite prima e dopo l'adozione non devono avere paura, i volontari si preoccupano solo del benessere dei loro figli.

A volte un volontario può suggerire o dire direttamente che il gatto che hai scelto non si sentirà bene con te - di solito è dettato dal benessere dell'animale, non dalla cattiveria.

I volontari trascorrono molto tempo con gli animali di cui si prendono cura e sanno qual è il loro carattere, cosa gli piace, cosa non tollerano, come vanno d'accordo con altri animali o bambini piccoli.

Adozione di gatti e altri membri della famiglia

Che ne dici di adottare un gatto se c'è un bambino in casa??

Gatto e bambino

Se c'è un bambino in casa, deve essere menzionato durante il processo di adozione di un gatto.

Spesso rifugi o fondazioni si prendono cura dei gatti dopo gli incroci, non tutti accettano bambini. Tuttavia, un gran numero di gatti sono animali domestici con molta pazienza per un giovane.

Va ricordato che un gatto adottato da un rifugio o per strada non è un giocattolo passivo, quando vengono superati i limiti della sua pazienza, può ritirarsi alla ricerca di un posto più tranquillo e, se provocato, può attaccare.

Il bambino dovrebbe essere informato che il gatto potrebbe non essere sempre disposto a giocare e accarezzare, non dovrebbe stuzzicarlo, tirargli la coda, baffi, provocarlo all'attacco, e quando cerca di ritrarsi - dovrebbe essere permesso di allontanarsi per un posto più tranquillo.

Di solito, i bambini vanno d'accordo con i gatti, ma l'allergia di un bambino all'animale domestico può essere un problema.

Prima di firmare un contratto di adozione e accogliere un nuovo membro della famiglia, vale la pena fare un test: lascia che tutti i membri della famiglia provino ad avere un contatto con il gatto, almeno per un momento.

È una buona idea visitare la fondazione, il rifugio o la casa temporanea in cui si trova il gatto.

Puoi leggere di più sulle allergie ai gatti nell'articolo: // cowsiers.it / allergia ai gatti /

Vale la pena decidere sull'adozione quando c'è già un altro gatto in casa??

Sì, naturalmente! La maggior parte dei nostri animali domestici trascorre gran parte della giornata da sola: le persone vanno al lavoro, a scuola e prendono lezioni extra. Con un compagno della stessa razza, il tuo gatto non si sentirà così solo.

Tuttavia, va ricordato che i gatti sono individualisti, non tutti saranno felici con un compagno di stanza. Prima di adottare un secondo gatto, la prima cosa da considerare se i gatti non si piacciono?

C'è abbastanza spazio in casa perché i gatti vivano fianco a fianco e non l'uno con l'altro??

Ci sarà abbastanza tempo libero durante il giorno per prestare attenzione a entrambi i gatti??

Se questi problemi vengono presi in considerazione e la decisione viene confermata, scegli un gatto di età simile che sia gentile con i suoi compagni in un rifugio o in una fondazione.

Un gatto che non va d'accordo con i suoi coinquilini, o uno che è in cima alla gerarchia, potrebbe non andare d'accordo con il suo nuovo compagno.

Entrambi i gatti dovrebbero avere un set separato di ciotole, lettiere separate (e preferibilmente una di riserva) e tane. Prima di conoscere i gatti, è una buona idea somministrare loro integratori leggermente calmanti e calmanti per alcuni giorni.

È una buona idea usare collari a feromoni o erba gatta per mantenere entrambi i gatti di buon umore.

I primi giorni dopo l'adozione, i gatti dovrebbero essere spesi separatamente.

Gatto: al residente dovrebbe essere data una coperta o un trasportino per far annusare un nuovo membro della famiglia in modo che si abitui all'odore del nuovo compagno.

Il momento del primo incontro dovrebbe avvenire su un terreno abbastanza neutro, ma in modo che ciascuno dei gatti abbia la possibilità di ritirarsi in caso di tensione.

Per diversi giorni potrebbero esserci litigi e persino litigi: fino a quando la situazione non si stabilizza, vale la pena continuare la somministrazione di sedativi.

Dopo circa 2 - 3 settimane, i gatti dovrebbero andare d'accordo, non dovrebbero verificarsi cortocircuiti.

Tuttavia, se ancora non riescono a trovare un linguaggio comune, ha senso consultare un comportamentista.

Cosa fare quando c'è un cane in casa?

Il cane "src = " // cowsierscats. Pl / wp-content / caricamenti / 2019/09 / adozione-cane-gatto. Jpg "alt = " gatto e cane "larghezza = " 800 ″ altezza = "533 ″ data-wp-pid = " 12572 ″ /> gatto e cane

Contrariamente alle apparenze, i gatti spesso vanno d'accordo con i cani.

Come nel caso di un bambino, la presenza di un cane dovrebbe essere menzionata durante il colloquio pre-adozione.

Non tutti i gatti tollerano un cane, quindi in questo caso vale la pena chiedere al volontario che si prende cura di un determinato gatto come reagisce il gatto agli altri animali.

Di nuovo, prima dell'adozione, chiediti cosa succede se gli animali non si piacciono? Sarà possibile tenere separati cane e gatto?? È possibile pianificare il programma giornaliero in modo che il gatto e il cane ricevano la stessa quantità di attenzioni in modo che nessun animale si senta escluso??

Se, dopo aver considerato questi aspetti, la decisione di adottare un gatto viene confermata, vale la pena pianificare bene il primo incontro.

Anche se il cane risponde bene ai gatti e ha avuto contatti con loro prima, prima di incontrarsi faccia a faccia, vale la pena dargli un trasportino per annusare il nuovo membro della famiglia e fornire una discreta dose di divertimento o una lunga passeggiata per rendere l'animale domestico un po 'stanco.

Quando si tratta di un gatto, è una buona idea accorciare gli artigli per ogni evenienza.

È una buona idea avere delle prelibatezze per cani e gatti a portata di mano per evocare associazioni positive fin dall'inizio.

È bene pianificare l'incontro in un luogo in cui gli animali saranno separati da una rete o da un vetro, in modo che possano vedersi.

Non devi sgridare il cane o il gatto se c'è una reazione negativa (ringhio, sibilo) - vale la pena calmare l'animale e accarezzarlo.

Una volta che le risposte iniziali sono positive o neutre, i vincoli di rete e vetro possono essere rimossi e lasciati annusare ma sempre sotto supervisione.

Un cane non dovrebbe inseguire un gatto adottato - se prova a farlo, distrailo con una palla, un giocattolo.

Un gatto in adozione dovrebbe avere un posto dove il cane non può raggiungerlo: un trasportino, un armadio su cui salterà.

Durante i primi giorni, quando i proprietari sono via, è buona norma isolare il cane e il gatto tra loro per evitare tensioni e litigi.

In questo caso, anche dopo circa 3 settimane, il rapporto tra gli animali dovrebbe stabilizzarsi e se dopo questo tempo ci sono tensioni frequenti - vale la pena consultare un comportamentista.

Il processo di sistemazione del gatto in

Gatto che si sistema dopo l'adozione

Come renderlo più facile il processo di adattamento del gatto in un posto nuovo?

Ricorda che i primi giorni in un nuovo posto dopo l'adozione sono molto stressanti per un gatto.

Nuovi odori, nuove abitudini e persone possono confondere il tuo animale domestico.

Quando torni a casa, concedi al tuo gatto qualche ora per familiarizzare con la disposizione delle stanze.

Metti il ​​trasportino in un luogo tranquillo e apri la porta: il gatto ne uscirà quando sarà pronto. Non forzarlo fuori o buttarlo fuori dal trasportatore, lo farà spaventare.

Quando un nuovo membro della famiglia inizia a visitare la città, per favore non disturbarlo: visitare nuovi posti è molto importante.

Alcuni gatti tollerano i turni abbastanza duri, trascorrono le prime ore in una nuova casa nascosti sotto il letto o stipati in un angolo stretto. Non devi tirare fuori il tuo animale domestico con la forza, dovresti dargli il tempo di abituarsi.

Tuttavia, se questa situazione persiste, vale la pena aiutare il tuo animale domestico a sopravvivere allo stress: sono utili preparati con feromoni che hanno un effetto rilassante e rilassante sull'animale.

Alcuni gatti si rilassano, sentendo l'aroma dell'erba gatta o delle leccornie: vale la pena averli a portata di mano per familiarizzare il tuo animale domestico con una nuova casa.

Nota: i maschi non castrati possono contrassegnare un nuovo territorio con la loro urina, quindi dopo l'adozione vale la pena organizzare una procedura di castrazione.

Un gatto adottato spesso impiega del tempo per adattarsi completamente al suo nuovo ambiente. Tuttavia, una volta completato il processo, quando si sente a suo agio, è una grande compagna di vita.

Ti incoraggiamo: non comprare, adottare!

Fonti utilizzate >>

Raccomandato
Lascia Il Tuo Commento